COVER REVEAL: Guidami al tuo cuore di Maria Rita Russo

41Vty6uneRL

Titolo: Guidami al tuo cuore 
Autore: Maria Rita Russo 
Genere: historical romance 
Pagine: 240 circa 
Data di uscita: 29 settembre 2021 

La Serenissima, 1699.
Cassandra Quintavalle ha da poco debuttato in società, anche se non era esattamente il suo sogno nel cassetto. I suoi genitori sembrano intenti a trovarle un marito, ma lei non ne vuol sapere. L’unica cosa che l’appassiona vivamente sono l’amore per i libri, la passione per la scrittura e uno spiccato senso di indipendenza. Per questo non può lasciarsi affascinare da alcun pretendente. Nemmeno se uno di questi, Ruggero Correr, è un duca. E di certo non da Leonardo Valier, un futuro conte che non fa che indispettirla ogni volta che ne ha occasione. Tra balli, incontri segreti e gite in gondola, Cassandra si ritroverà al centro di un triangolo amoroso come la protagonista del romanzo che sta scrivendo e, alla fine, dovrà scegliere un pretendente. Chi dei due riuscirà a farsi strada nel suo cuore?

SCOPRIAMO L’AUTRICE… 

Maria Rita Russo nasce nella soleggiata Sicilia, ma si trasferisce a Milano subito dopo il diploma per inseguire i suoi sogni. Qui si laurea e, in seguito, vola a New York, dove trascorre due anni intensi e indimenticabili, e vive la cultura americana da vicino. Nel frattempo scrive, come fa fin dai primi anni del liceo, e partecipa a gruppi di lettura e corsi di scrittura creativa. Attualmente vive in una pittoresca località sul lago di Garda e trascorre il suo tempo immaginando storie e personaggi da trasferire su carta. È una lettrice accanita di manga e romanzi storici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...