REVIEW PARTY: The Twins. Memorie sepolte (vol.2) di Jessica F.

Cari sognatori, eccoci con un nuovo volume delle fantasy storia di Jessica F.!!!

fb_img_1632765707162203844870884698386.jpg

SERIE: The Twins, vol.2 
GENERE: fantasy, romance 
DATA DI USCITA: 28 luglio 2021 

Ebook / Cartaceo

Quanto è forte l’amore tra Alex e Amy?
Lo sarà abbastanza per riuscire a sciogliere l’incantesimo più potente che esista?
È ciò che spera Alex; l’unico modo per far tornare la sua Amy è ricordarle il sentimento intenso che lì lega.
Dopo lo scontro di Hayzen, i nemici sono sempre più vicini, la Congrega è sempre più debole e proteggere il mondo dalla minaccia di Dalya è un’impresa sempre più difficile.
Amore e Odio.
Luce e Tenebra.
Bene e Male.
La lotta estenuante continua e lui deve agire in fretta, costretto a scegliere tra cui che desidera e ciò che è giusto.

RECENSIONE: The Twins. Verità riemerse (vol.1)

Finalmente eccomi a raccontarvi la nuova evoluzione di questa serie di cui però rispetto alle aspettative, l’autrice sa forviare e sconvolgere non poco…

Queste pagine, che fanno da intermezzo nella battaglia per la sopravvivenza umana, ci riportano lì a “pochi passi” dove il Consiglio ha deciso per Ama una vita nuova, nuovi ricordi e cancellazione totale di chi è mai stata veramente. Ma non è così semplice la situazione poiché Alex, colui che in tutto e per tutto è assolutamente la sua metà dell’anima, è rinchiuso in una prigione per non intervenire… ma che dove ahimè di nascosto, celato, nei suoi seguaci affina gli artigli oscuri per colpire.

Devo dire che in questo volume breve la scrittrice ha saputo portare in visione al lettore punti controversi che dall’amore assoluto, la verità, realtà, bugie e l’animo pongono i protagonisti in dubbio più volte su loro stessi ed i loro desideri.

Devo dire che a tanto ero pronta ma non a ciò che la scrittrice ci presenta, smontando e riplasmando i nostri personaggi reduci da una battaglia cardine per la sopravvivenza di tutti loro, in fazioni diverse. Non da meno pone una chiave nuova di interazione con sviluppi assai particolari che intriganti e ammaliano il lettore a volte forviandolo.

A differenza del primo del primo non andrò oltre ad addentrarmi nel romanzo, bensì mi sento di concentrarmi senza spoilerare sui personaggi, in fondo sono loro il cardine del romanzo stesso. Infatti la scrittrice per certi versi li modifica, ma attenzione sono sempre loro, bensì entrano in gioco le scelte.

Nate, che con il suo desiderio morboso della sorella nel primo volume, ha fatto una scelta che ora presenta un conto salato da pagare. Infatti ora si ritrova in stallo, prigioniero di se stesso, un bambino vizioso, cucciolo, desideroso solo di ciò che vuole al fronte di una realtà assai diversa di ciò che pensava…

Ama, beh qui le cose si complicano non poco… diciamo che la sua cancellazione dei ricordi dà il via d una “realtà” inaspettata, ma che al contempo coinvolge e porta a noi, più di qualche personaggio, che dal passato fa la sua comparsa…

Con Alex invece la faccenda è tosta… imprigionato, con appena scoperto i poteri e aver visto la sua metà dell’anima “soppressa”… Non credo la vediate bene… ma infatti ciò non è,  ma gli eventi mutano in una bilancia del destino a volte ingorda, a volte beffarda creando un equilibrio, un susseguirsi di eventi inattesi, di cui il finale è tutto da scoprire.

Jessica diciamo che ci dà molto in questo romanzo, come a volte ci disperde, devo dire per mia personale lettura che molto mi ha preso inizialmente per poi lasciarmi andare in un intermezzo un pochino… non saprei come dirlo ma a salti, un po’ rapido a volte, di cui mai perdi il filo, per concludere poi con un finale particolare e brillante.

Devo dire che in questo libro, un po’ per me essendo reduce dalla serie Horus, mi è come parso a volte di perdere la sua penna, non sto dicendo che non lo consiglio, ma al contempo riservo il mio giudizio finale alla fine della serie, dove potrò effettivamente darvi un’impressione completa.

Nel complesso porta in queste poche pagine assai particolari e molto importanti argomenti alla nostra attenzione, cardini della nostra vita che ci seguono per tutta la nostra esistenza “terrena”. Al contempo non mancano, per la mia mente malata di filmologia e non solo, forti riferimenti/rimembranze a film particolarmente conosciuti, ma che pure si addentra a mio parere a livello mitologico/poetico di alcuni scritti dedicati all’Inferno…

Devo dire un romanzo particolare che o si ama oppure no, ma che pone un giusto intermezzo a tratti, come pure una scoperta di alcuni sotterfugi e approfondire la conoscenza dei personaggi, oltre ciò che appare…

Detto questo mi rimetto al vostro giudizio Sognatori, leggendolo e se avete voglia di darci il vostro parere, siamo più che lieti di scoprirlo.
A me non resta che attendere il prossimo volume! 🙂

kisspng-ancient-egypt-bastet-anubis-tattoo-egyptian-egyptian-gods-5abfdfea2c4358.6391759615225241381813Michy 
(Blogger Sognare) 

fb_img_16327657031181337828058333484643.jpg


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...