REVIEW TOUR: Il giglio nero (Volume Primo) di Roberta Puglielli

Cari sognatori, eccovi l’intricato ed accattivante romanzo di Roberta Puglielli, edito O.D.E. Edizioni!!!

412WdR61PVL

GENERE: thriller, suspense romance 
DATA DI USCITA: 20 ottobre 2021 

Ebook

Le tue cicatrici sono la tua storia. Portale con orgoglio e non ti vergognare di loro perché sei molto più di questo e non ti rendi conto di quanto tu sia speciale.”
Stafford Graves è un affermato investigatore che ha rinunciato alla sfera privata pur di raggiungere i successi professionali.
Megan Black è una donna forte e determinata, ma con una vita già segnata dalla follia umana.
“Due gocce d’acqua nel fango della vita” sono le parole che Megan rivolge al freddo Stafford durante uno dei loro molteplici casi.
In una Londra cupa e indifferente una grande storia di umanità e amore.
*** VOLUME PRIMO della dilogia***

Leggo spesso i romanzi di questa CE e, come ho avuto modo di sottolineare, quello che apprezzo è la scelta di personaggi femminili che si distinguono perché vivono la loro femminilità dimostrando di essere donne di carattere, che non si lasciano sopraffare dagli eventi per cui trovano la loro strada prendendo in mano la loro vita a testa alta.

E questo romanzo ben si allinea con questo target editoriale perché Giglio nero è un personaggio femminile intrigante, ricco di fascino, femminilità, astuzia e sagacia, capace di sgusciare imprevedibilmente senza mai lasciar riferimenti. Lei osserva, annota, scruta ed agisce con quel mix testa cuore che è così dannatamente tipico delle donne più carismatiche.

In una Londra fumosa che cela misteri e delitti un investigatore dalla mente acuta, brillante, geniale si destreggia tra un’indagine ed un’altra attraverso una visione lucidamente lungimirante. Ma quando torna a casa, resta la consapevolezza di un uomo solo, che si è votato al lavoro chiudendosi ai sentimenti perché una mente come la sua per essere al massimo del suo potenziale deve per forza di cose non avere distrazioni sentimentali.

Eppure una notte un’ombra come una pantera dalle seducenti movenze feline lo sorprende alle spalle, gli punta una lama al collo e da allora il suo mondo di certezze piano piano implode sgretolandosi.

Megan è una donna ferita da un evento del passato che oggi cerca il suo riscatto, in una vendetta a lungo sognata, architettata nei minimi particolari. Mai avrebbe ipotizzato che il suo cuore le avrebbe giocato un brutto tiro del destino e quell’investigatore dagli ipnotici occhi blu le avrebbe dato una nuova speranza a cui lei non ha mai osato credere.

E poi c’è Giglio nero, l’alter ego imprevedibile, sicura di sé, dalla mente geniale che come in un gioco di fioretto battaglia con il nostro investigatore alla ricerca del più effimero dettaglio che possa dare una svolta alle indagini.

Sarete in una montagna russa di emozioni, di capovolgimenti, di fronti. Ogni volta che ho tentato di inquadrare una situazione, al capitolo successivo si ribalta in un modo del tutto inatteso ed inaspettato fuori da ogni mia logica.

Quando la trama è così ricca la storia d’amore diventa uno sfondo, una sfumatura che caratterizza la storia ma non la determina al punto che il lettore non ha riferimenti solidi sul chi, come, cosa, quando.

Scrivere suspense è una liturgia con dei tempi serratissimi dove basta un minimo passo falso per cui il lettore intuisce ed inizia ad anticipare la narrazione perdendo il gusto della lettura. Qui questo non accade mai perché entrambi i protagonisti sono così uguali e al contempo così imprevedibili da mettere sempre l’altro come priorità al punto da cacciarsi in situazioni spiacevoli in men che non si dica.

A rendere questa trama così fluida ha contribuito non poco una narrazione affascinante in terza persona che ha permesso repentini capovolgimenti di fronte all’autrice senza l’ausilio di mille pov.

Alla fine di questo romanzo che mi ha appassionata ed intrigata sono con il fiato sospeso perché la curiosità di capire come il tutto si dipanerà mi assale pur non aspettarmi nulla perché in un romanzo come questo per davvero nulla è come sembra.

Alla prossima lettura! ❤

kisspng-lion-hipster-stock-photography-lions-head-5accaebc91b9a0.3233463215233635165969Rosanna S. 
(Recensionista Sognare) 

Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...