REVIEW PARTY: La differenza tra me e te di Bernadette Mansueti

Cari sognatori, eccovi il racconto intenso e significativo di Bernadette Mansueti!!!

41NiUCEO83L

GENERE: racconto, contemporaneo  
DATA DI USCITA: 26 agosto 2021 

Ebook / Cartaceo

A volte vogliamo dare un senso a qualcosa che non ne ha: l’amore.
Nell’estate calda 2010 Matilde e Andrea s’incontrano per la prima volta in un bar sul lago Maggiore.
Un’amica in comune, Stella, sarà il loro Cupido.
Già dal primo sguardo scatta una strana scintilla.
Andrea, il bello del paese corteggiato da molte donne.
Matilde, la ragazza dai capelli corvini e dall’aria sbarazzina.
Lui con mille paure, lei dall’animo fragile, ma entrambi spiriti liberi.
Il loro primo anno insieme, simile a un gioco a nascondino: Andrea con i suoi sbalzi di umore e Matilde sempre pronta ad accoglierlo a braccia aperte.
Momenti carichi di tensione, ma che si trasformano in un “magico Accordo” nel tempo.
Le loro anime diventano una sola e il loro amore profondo cresce di giorno in giorno sempre di più.
Visitano molti luoghi da soli e con amici, con cui condividono anche momenti di svago.
Col trascorrere del tempo, però, Matilde si accorge che il desiderio di libertà di Andrea era troppo intenso per impegnarsi oltre il dovuto; così prende una decisione molto dolorosa: lasciare libero il suo più grande Amore. 

Era il 2010 quando Andrea e Matilde si vedono per la prima volta.
Lei ama l’amore, nonostante abbia sofferto abbastanza…
Lui non vuole impegnarsi, ma quando i suoi occhi incrociano quelli di Matilde, forse potrebbe cambiare idea…

Questo è un racconto che ci narra l’impatto del primo amore, quello che ci fa tremare le gambe per la prima volta, le farfalle nello stomaco, dove mille sorrisi valgono più di mille parole.
Chi di noi, non ha vissuto quest’esperienza?

Io credo che ognuno di noi porti ancora nel cuore quella persona che ci ha fatto innamorare per la prima volta, quella che ci ha fatto battere il cuore, quella che ci ha fatto provare le nostre prime pene d’amore.
Magari alcuni sono stati più fortunati di noi, alcuni si sono sposati con il primo amore, altri ci sono rimasti amici mentre altri non lo hanno più rivisto.

L’autrice, attraverso questa storia, ha voluto mettere in evidenza soprattutto il fattore psicologico di ogni personaggio. Anche se scritto in terza persona, si riesce benissimo a capire il meccanismo della storia, di come cambiano le sensazioni, l’evoluzione dei sentimenti sia di Matilde che di Andrea.

L’evolversi della mente, in senso psicologico, è uno dei fattori importanti di questo racconto perché pagina dopo pagina troviamo sempre qualcosa di inaspettato come un comportamento, un’azione oppure un pensiero che cambia il personaggio a seconda di quello che succede.

È un racconto, non è lungo e neanche troppo corto, ma io credo sia il giusto perché in queste poche pagine possiamo ritornare indietro nel tempo, rivivere momenti che forse abbiamo dimenticato, ritrovandoci nella storia di Matilde e Andrea e magari riemergono sensazioni che si erano assopite da tempo nel nostro cuore.

A volte quando un racconto ha pochi dialoghi, magari può risultare noioso, invece non è sempre così…
Non importa tanto la quantità ma la qualità; la cosa importante è che in ogni storia ci siano delle emozioni, che nelle descrizioni venga trasmessa intensità e che il messaggio che vuole dare, in questo caso l’autrice, venga colto. Ed io l’ho colto…

Come si suol dire… “Il primo amore non si scorda mai”!❤️
Credo che questa frase sia perfetta!

kisspng-dolphin-image-vector-graphics-design-clip-art-tribal-dolphin-peugeot-decal-5b721b5270b145.2278059715342047544616Arianna 
(Recensionista Sognare) 

Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...