COVER REVEAL: Natale nel Vermont di Billy B.

Cover_BillyB

TITOLO: Natale nel Vermont 
AUTORE: Billy B. 
GENERE: romance, age gap, hot 
DATA DI USCITA: 3 dicembre 2021 

Ginger Bells ha lottato per tutta la sua adolescenza contro il suo nome. Durante il periodo natalizio si è sempre rintanata in casa, aspettando che quei canti che tanto la imbarazzavano finissero presto. Ginger Bells, Jingle Bells non è un ritornello a cui è molto affezionata.
Per tutta la vita ha sognato di diventare fotografa per il National Geographic, così da poter fuggire in posti lontani, nei quali magari quei canti sono ancora sconosciuti. Le cose però non vanno secondo i suoi piani. Costretta a iscriversi all’università e procurarsi un lavoro certo, decide comunque di scappare e rifugiarsi nella caotica Seattle, dove si nasconde nell’anonimato, lavorando per la Hastings Enterprise. Lì quasi nessuno sa il suo nome. Essere un numero è un benefit possibile solo in una grande azienda.
Aiden Hastings, mago della finanza, diventa amministratore delegato della Hastings Enterprise quando suo padre si ritira dalla carica.
È uno squalo, imperturbabile, affascinante e immensamente… stronzo! Odia il Natale, non concede ferie ai suoi dipendenti, ai quali adora far fare straordinari persino nei fine settimana. Le riviste di gossip lo sbattono sempre in prima pagina, in compagnia di modelle inarrivabili e facilmente intercambiabili; finché il weekend della vigilia di Natale, organizzato da suo padre per costruire un team aziendale affiatato, lo vedrà costretto a destreggiarsi tra forti nevicate, tempeste e uragani che portano un unico nome: Ginger Bells.
All’improvviso, la ragazza dai capelli rossi e dalle innumerevoli lentiggini spiccherà esattamente come non avrebbe mai voluto fare, rimanendo invischiata in un losco affare proprio ai danni di Aiden.
Tra gare per aggiudicarsi un viaggio a Parigi, intrighi e occhiate di fuoco, il bel CEO e la sua migliore consulente cadranno nella trappola dei loro momenti di fuga, lontani da tutto e tutti, persino da sé stessi.
Perché in quei pochi istanti rubati diventano tutto ciò che conta: semplicemente Ginger e Aiden.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...