REVIEW PARTY: Nuvole interiori di L. Cassie

Cari sognatori, eccovi il profondo e significativo romanzo di L. Cassie!!!

4148U5b7w2L

GENERE: romantic suspense 
DATA DI USCITA: 27 novembre 2021 

Ebook / Cartaceo

Enea De Rosa ha perso tutto in poco tempo e ora sta cercando di dare un nuovo senso alla sua vita.
Tenta di farlo con l’apertura di una caffetteria nel centro storico di Cuneo, lontano da Brescia e dai luoghi di sempre. Quei luoghi frequentati con lei e che ha bisogno di lasciare incontaminati per impedire ai ricordi di sfumare troppo in fretta.
Anche Denise Gargiulo ha perso tutto e si è trasferita da poco a Cuneo, lasciando a Napoli tutto ciò che ha di più caro. Ma lei non è sola. Ha Alberto al suo fianco. Il l suo fidanzato, la sua roccia, colui a cui può appoggiarsi ogni qual volta che il dolore per la perdita dell’amato fratello la fa barcollare.
Ma spesso, quando si ha la vista annebbiata dalle lacrime, non è facile capire se chi ti sta accanto agisce a fin di bene. E ci si perde nei meandri della quotidianità, ritrovandosi a condurre una vita priva di ciò che si desidera davvero.
Per Enea e Denise tutto cambierà quando le rispettive strade si incroceranno, accendendo nei loro cuori nuove emozioni. Tutto peggiorerà quando uno stalker metterà in serio pericolo la loro vita e il benessere tanto desiderato. Tutto si evolverà quando entrambi affronteranno i demoni del passato.
Perché spesso, per andare avanti, è necessario guardarsi indietro.
N.B. Nuvole Interiori è stato precedentemente pubblicato su un’altra piattaforma, ma questa è nuova versione revisionata. 

Dopo aver letto queste pagine mi sono ritrovata a pensare a quanto male faccia il silenzio, il tacere invece di urlare, il bisogno di essere amati e compresi, il bisogno di gridare la nostra fragilità, la paura che nessuno possa per davvero comprenderci, che tanto chi sbaglia siamo noi. Il silenzio uccide il dialogo perché impedisce la possibilità di farci amare, di farci aiutare, di lasciare spazio a qualcun altro per poterci venire incontro. Il silenzio nutre il senso di colpa, vizia quei fantasmi che si aggirano nella mente che ci fanno credere che quel che desideriamo non valga la pena di esser vissuto. Il silenzio permette di offuscare la luce in noi addensando “nuvole interiori” che incupiscono ogni atto che compiamo.

Nei giorni scorsi abbiamo ricordato la giornata contro la violenza sulle donne e leggere romanzi come questo aiutano la comprensione e l’immedesimazione con un amore tossico che può capitare a chiunque di noi. Un amore che riduce i nostri sogni, le nostre aspirazioni, i nostri rapporti umani al silenzio, all’isolamento perché tanto gli altri non possono capire, perché dobbiamo giustificare il senso di colpa atavico del non essere mai abbastanza. Perché questi amori si rendono indispensabili come l’aria che respiriamo, ci fanno credere di essere l’unico supporto di cui abbiamo bisogno allontanando altri affetti.

Denise vive così… un amore così con un uomo che l’ha aiutata, sostenuta, protetta, resa bisognosa e lentamente sminuita, svilita, senza sogni, desideri, aspettative… perché solo lui poteva colmare con il suo amore tutto di lei. Ma arriva un giorno in cui i pezzi del puzzle non si incastrano più, un giorno in cui guardi la tua vita e non la senti più tua, un giorno dove inizi a porti dubbi e a vedere quello che fino ad allora non vedevi. Incontra una nuova speranza che pian piano si fa spazio nel suo cuore fin quando qualcuno non prova a minare la sua vita.

Enea è un uomo speciale che si è allontanato da un dolore molto grande scegliendo di cambiare città, aprire un’attività, scegliendo passo dopo passo di vivere. Incontra Denise perché irrompe nel suo locale cercando un lavoro a tutti i costi e man mano quella donna diventa una luce che filtra una crepa del suo cuore per portarlo a vivere fino in fondo.
E poi c’è Gennaro che è un adolescente che vive quel silenzio di cui vi parlavo all’inizio, per vergogna, per paura, perché per lui la vita è un fardello grande da vivere.

Solitamente nei romanzi non amo i pov dei cattivi perché risultano delle aggiunte che tolgono pathos alla storia. In questo romanzo, invece, l’ho decisamente apprezzato perché entrare nella sua mente contorta è stato agghiacciante ma al tempo stesso indispensabile.

È una scrittura immediata, fluida, scorrevole in cui tutti possono immedesimarsi ed è fondamentale viste le tematiche importanti di cui tratta. Ho amato questa voglia di vita, di rivalsa, di riscatto senza compiangersi perché permea queste pagine di speranza.

Se amate i romanzi che raccontano la società in cui viviamo, che diano spunti importanti di riflessione, ma scritti con una delicata leggerezza questa storia vi resterà nel cuore.

Alla prossima lettura! ❤

kisspng-lion-hipster-stock-photography-lions-head-5accaebc91b9a0.3233463215233635165969Rosanna S. 
(Recensionista Sognare) 


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...