RECENSIONE: Rossa Fatale (Vegas Crush, vol.3) di Raine Miller

Cari sognatori, dopo una lunga e trepidante attesa, ecco che ritorna Raine Miller con il suo nuovo ed appassionante romanzo edito Hope Edizioni!!!

SERIE: Vegas Crush, vol.3 
GENERE: sport romance, new adult 
DATA DI USCITA: 2 novembre 2021 

Ebook

C’è un motivo se mi chiamano il Russo Pazzo.
Viktor Demoskev, VEGAS CRUSH
Mi sono guadagnato la mia reputazione di giocatore partita dopo partita. Combattere sul ghiaccio per la mia squadra è qualcosa che faccio con la massima serietà: sono venuto negli Stati Uniti per giocare a hockey e non per essere una celebrità.

Per mia sfortuna, questo mio modo di pensare ha fatto sì che la mia immagine pubblica ne risentisse e, anche se non me ne frega niente di ciò che gli altri pensano di me, mi importa quello che invece pensa lei: Scarlett.
Una donna splendida, focosa e sexy, dai lunghi capelli rossi, che sarebbero ancora più belli tra le mie mani, mentre io e lei siamo distesi sul mio letto… nudi, ovviamente. 
È davvero un peccato che Scarlett lavori per la mia squadra, ma l’ostacolo più grande è il suo essere convinta che io faccia parte di un giro di scommesse collegato alla mafia russa.
Pazzesco, vero?
E anche se posso rassicurarla in merito ai suoi ridicoli sospetti, la vera sfida sarà quella di far breccia nel duro guscio che ha costruito intorno al suo cuore spezzato.
Io, però, adoro lottare. 
E vincere è tutto per me. 
Specialmente quando il premio è la bellezza di Las Vegas che ho soprannominato Razzo Rosso… 

RECENSIONE: Colpo vincente (vol.1)
RECENSIONE: Giochi proibiti (vol.2)

È passato più di un anno e mezzo dall’uscita del secondo volume e avevo quasi, e sottolineo quasi, scordato perché avessi amato tanto questa serie, ma mi sono bastate poche righe di questa nuovo volume perché tutto mi tornasse in mente…

Questa volta la storia si concentra sulla coppia formata dal burbero e granitico Viktor-Russo Pazzo e la dolce peperina Scarlett-Razzo Rosso, ma oltre alle vicende che coinvolgono la nostra coppia avremo anche piacevolissimi aggiornamenti sulle coppie che si sono formate nei due libri precedenti. Tornando a Viktor e Scarlett, sono entrata subito in sintonia con questa coppia e le loro dinamiche; inizialmente abbiamo un Viktor così serio, glaciale, tutto d’un pezzo, a volte fa persino paura, almeno sul campo da Hockey… per poi svelarsi nel proseguimento della storia lasciandoci totalmente e fantasticamente spiazzati da ciò che dice e da come si comporta, e non parlo solo nei riguardi di Scarlett.

<<Ma sentilo, tutte queste battute spiritose. Il Russo Pazzo ha scoperto il suo lato divertente.>> Gli restituisco il sorriso. <<Con te è facile fare battute e scherzare, Razzo Rosso. Adesso che sei qui, sembra che io non riesca a trattenermi. Per favore non dire a nessuno che sono divertente, non rovinare la mia cattiva reputazione di lunga durata>> dice con un’espressione severissima. Penso che parli sul serio.
Quest’uomo mi fa morire.

Anche con Scarlett ho avuto delle piacevoli sorprese. Lei inizialmente così timida e quasi insicura ma che si batte duramente per riuscire a migliorare la sua vita cercando di venir fuori da un passato difficile e doloroso, apparendo quasi eccessivamente ambiziosa, cosa che poi capiremo non è assolutamente.

<<Io vivo nella paura ogni giorno. Ogni. Giorno. Provo a mostrare fiducia, autostima, indipendenza. Ma mi preoccupo della mia sicurezza. Mi preoccupo dei soldi. Faccio fatica ad accettare amore e gentilezza senza aspettarmi di rimanere delusa.>>

La storia è stata fin da subito molto accattivante, i loro scontri verbali, le loro divergenze caratteriali e le loro diverse esperienze di vita creano dei momenti sia divertenti che interessanti, hanno ambedue delle ferite che si portano dietro dal passato e ciò fa sì che le dinamiche del loro rapporto risultino più credibili all’interno della storia.

Essendo questo uno sport romance ci sono logicamente delle parti riguardanti l’hockey sul ghiaccio che potrebbero risultare incomprensibili o eccessive, invece devo complimentarmi con la scrittrice perché è sempre molto precisa ma al tempo stesso semplice nelle sue spiegazioni che rende piacevoli e molto interessanti, e devo dire anche coinvolgenti, questi momenti del libro.

Momenti altrettanto coinvolgenti sono quelli che riguardano la sfera intima di Vik e Scarlett, trovo che la scrittura di Raine Miller sia eccezionale in questi frangenti, sa essere erotica e coinvolgente ma allo stesso tempo dare una sensazione di dolcezza e amore.

<<Guardo ogni espressione sul suo volto e il momento in cui gli occhi si chiudono e il respiro si interrompe; so che la stretta rivelatrice sarà il prossimo passo. Lei viene, continua a venire, e poi vengo anch’io, e nessuno dei due respira mentre scompariamo nel nostro piacere comune.>>

La storia si legge da entrambi i punti di vista pertanto abbiamo l’occasione di conoscere tante cose che riguardano la nostra coppia sia del loro passato che del loro presente; avremo tante sorprese, alcune saranno meno piacevoli di altre ma assolutamente utili alle dinamiche della storia.

Sono totalmente soddisfatta da questo libro, ho fatto la conoscenza di una nuova coppia, ho visto cosa sta succedendo nella vita delle coppie che ho amato in precedenza e forse ho anche intuito di chi parlerà il prossimo libro, e non vedo l’ora di leggerlo!

kisspng-ancient-egypt-eye-of-ra-eye-of-horus-egyptian-5ac5e3abd02b66.7410387015229183158527Siria 
(Recensionista Sognare) 


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...