REVIEW TOUR: Il giorno delle anime di Marta Arvati

Cari sognatori, eccovi l’emozionante ed avventuroso romanzo di Marta Arvati, edito Collana Starlight!!!

41xk02DkUCL

GENERE: paranormal romance 
DATA DI USCITA: 8 dicembre 2021 

Ebook

**Un paranormal fantasy che unisce magia e passione**
Avrei ucciso per lei.

Sarei morto per lei.
Ma per salvarla, dovevo perderla.
“Non si può sfuggire a ciò che si è.”
Fin da piccola Nova è stata cresciuta come una Strega, ma a vent’anni decide di diventare un Randagio: si schiera tra coloro che salvaguardano gli umani, sempre e comunque. Anche Matthias e Nathaniel sono due Randagi, due amici che hanno lottato contro le loro famiglie di Scudieri e Paladini per preservare la loro amicizia. Ora hanno un solo obiettivo: impedire che la guerra tra Paradiso e Inferno possa sfociare nell’Apocalisse. Una guerra che imperversa da secoli, ma che ha ormai smarrito il senso originario di lotta tra il Bene e il Male ed è divenuta una battaglia per ottenere la supremazia e il potere assoluto.

Nova li incontra in seguito al suo trasferimento nella cittadina di Blue Hill e decide di provare a fidarsi di loro, due ragazzi che con il loro umorismo e voglia di fare la coinvolgono nella quotidianità delle loro missioni. Nova sente crescere i suoi poteri come non mai e capisce che forse, in quel posto, può finalmente trovare pace. Da quel momento il terzetto, aiutato da un angelo che rivela in gran segreto delle informazioni utili, ha un unico scopo: trovare la potente Lacrima di Dio e il demone e l’angelo originari, ma cosa essi siano non è chiaro a nessuno.
Tre anime tormentate e un amore che sboccia inatteso. Nathaniel, colui che la fa sempre sorridere e Matthias, capace di autodistruggersi per impedirsi di vivere le emozioni che sente. Può l’Amore farti andare contro la tua stessa natura? O è meglio rinunciarvi fin da subito?
“Noi insieme siamo luce in questa vita piena di tenebre e dolore…”

Ho avuto il piacere di leggere per voi una delle penne che più amo e che ogni volta sa come emozionarmi e catturare il mio cuore. Le sue storie sono ricche di grandi amori, quel pizzico di magia che fa sognare lettori di ogni età ed una voglia di arrivare dritta alla pancia di chi si tuffa nel suo mondo così sensibile e speciale. È una penna capace di giocare con diverse specialità romance, versatile come poche ma dai tratti ben distinguibili. Stavolta si è cimentata in un fantasy romance davvero molto piacevole in cui la sua prosa dalle mille sfumature dà il meglio di sé.

“…cosa credi che ci permetterà di sopravvivere?” L’amore…
… L’amore verso il nostro mondo, verso il prossimo, l’amore per la vita, quello stesso amore che un tempo ci legava ai nostri fratelli celesti e che legava essi stessi tra loro, l’amore sbocciato tra due creature fatte per stare insieme a prescindere da razza e natura, quell’amore spesso maltrattato, dimenticato, tralasciato, frantumato da orgoglio, rabbia, paura, potere, superbia, egoismo, quell’amore che sarebbe sopravvissuto sempre e comunque, l’unica salvezza per tutti noi, per ogni essere mortale e soprannaturale.”

Ebbene sì, l’unica misura giusta per l’amore è amare senza misura disse S. Agostino ed è proprio questo il motore che muove il mondo, che rende la vita degna di esser vissuta, che dà al cuore quel battito in più che ci rende umani. Se perdiamo di vista l’amore diventiamo schiavi dei più biechi sentimenti, schiavi delle nostre pulsioni, smettiamo di guardare l’altro come un valore, una risorsa.

Angeli e Demoni, Bene e Male hanno infuriato una battaglia furiosa dimenticando quello che è stato il compito assegnato da Dio. In questo gioco al massacro senza esclusione di colpi alcuni hanno scelto di ribellarsi a tale stillicidio stando dalla parte degli umani che non erano consapevoli della battaglia che infervorava attorno a loro. In ogni guerra, per fortuna direi, c’è sempre qualcuno che non ci sta a quell’ordine delle cose, qualcuno che non si è fatto ottenebrare la mente da non sentire una profonda ingiustizia verso quel che accade. Perché la vita sta tutta nelle scelte che fai, nelle posizioni che prendi dinanzi a quel che hai di fronte. Alcuni detti Randagi scelgono di non far parte di questa guerra di potere tra cielo ed inferi e stare dalla parte degli umani.

Questo romanzo è la storia di Nova, Nathaniel, Matthias, tre Randagi che lottano per la giustizia e per fermare l’evento che potrebbe distruggere ogni cosa.
Nova è un personaggio molto bello con cui è facile entrare in empatia profonda essendo questa una delle sue doti caratteristiche. Anzi per me che lo sono spiccatamente è stato molto commovente entrare nel mondo di questo scricciolo di donna forte, indipendente, diffidente come poche, un animale solitario che chiede solo di esser amata ed accolta anche se non lo ammetterà mai orgogliosa com’è. È cresciuta, addestrata come una strega, pronta a difendersi da tutto e da tutti, pronta a lottare contro nemici di ogni specie.

«Sei fortunato ad avere un amico come Nathaniel», confessai. «Io non ho mai avuto dei veri amici». «Perché?», domandò Matthias sorpreso. «Forse perché la mia normalità non era alla portata di tutti». «Ti capisco. Io mi sono sempre sentito diverso, e se non fosse stato per Nat, sarei rimasto da solo». «Essere diversi non è poi così male. La mia diversità mi ha permesso di aiutare tante persone, insieme ai miei genitori, praticando esorcismi e rituali vari». «Per me non è così. Io sono quello che sono, a prescindere da ciò che faccio. Non posso scegliere». «Ti sbagli, Matthias. Siamo noi a decidere chi vogliamo essere»

Lei è consapevole che non può contare su nessuno essendo un pericolo per gli altri ed è destinata ad esser sola contro tutti. Almeno questo è quello in cui ha sempre creduto.
Nathaniel e Matthias sono due giovani uomini anche loro in lotta per la difesa dell’umanità. Appartengono a due casati rivali per cui dovrebbero odiarsi ed invece hanno un rapporto di amicizia profonda, una fratellanza che li ha portati a poter contare l’un per l’altro. Il loro mondo viene sconvolto quando arriva in città una biondina dal carattere forte, orgoglioso e diffidente che farà perdere la testa ad entrambi.

“Per quel frammento di tempo che potevamo fare nostro, volevo scordarmi di me per riscoprirmi in lui. Insieme eravamo Inferno e Paradiso, bugia e verità, carne e spirito. Mi aggrappai alle sue spalle e mi sollevai, cercando ansimante la sua bocca, mentre lui si chinava su di me, lasciando aderire i nostri corpi fino a fonderli in uno. Amore e dolore, dolcezza e forza, paura e desiderio. Tormento. Passione. Condanna e salvezza. Tutto in quella notte, unica, meravigliosa, e nostra.”

Queste pagine parlano di amicizia profonda, di dolore per un passato che ha lasciato ferite che sembrano solchi. Sono pagine ricche di amore quello vero, incondizionato, di quelli per cui ora e sempre daresti la vita ed ogni parte di te.
È un fantasy avvincente, avventuroso, intrigante, infuocato che si legge d’un fiato. Non vi nascondo che ho vissuto con loro questa lotta, questa passione travolgente, questo perdersi per poi ritrovarsi tra segreti, paure, misteri, vendette.

Se siete amanti del genere fantasy o anche se avete la voglia di approcciarvi ad esso questo romanzo è l’ideale da cui partire per la scorrevolezza di questa penna molto evocativa che sa donare piacevoli emozioni in chi la legge.

«Sai perché mi piace raccontare favole ai bambini?», mi disse, con un sorriso velato di malinconia. «No… perché?» «Perché nelle favole può esserci sempre il lieto fine, mentre in questa vita è molto raro». Parole vere, nelle quali mi rispecchiai in pieno. «Ma la speranza non deve mai mancare», aggiunse, e il suo volto si accese di una rinnovata fiducia. «Devi scriverlo tu il tuo lieto fine, Nova. Anche se non è previsto. Anche se non sembra possibile».

Con questo augurio a non perdere mai la speranza che qualcosa di bello possa accadere e al tempo stesso di lottare per costruire il nostro lieto fine per vivere senza rimpianti, vi invito a regalarvi e regalare le emozioni racchiuse tra le pagine di un buon libro in questi giorni di festa.

Alla prossima lettura! ❤

kisspng-lion-hipster-stock-photography-lions-head-5accaebc91b9a0.3233463215233635165969Rosanna S. 
(Recensionista Sognare) 


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...