RECENSIONE: Il nostro Natale di Marianna Vidal

Cari sognatori, eccovi una bellissima storia natalizia di Marianna Vidal!!!

51iq0TKchEL

GENERE: contemporary romance 
DATA DI USCITA: 17 ottobre 2020 

Ebook / Cartaceo

Può una lettera arrivare con dieci anni di ritardo? A quanto pare sì, e gli effetti dirompenti sulle vite di chi scrive e di chi legge si sentono anche dall’Inghilterra all’Italia.
Dieci anni fa, Alice scriveva a Davide: Non sposarti. Ho sbagliato tutto. Anch’io ti amo.
E oggi?
«Avvocato, c’è una lettera per lei».
Oggi, ad aprire quella vecchia busta perduta, è Davide: ricco e avvenente avvocato londinese, reduce dal fallimento del suo matrimonio, mentre Alice, autrice dell’accorata dichiarazione, quella lettera l’ha ormai dimenticata e da qualche tempo nella sua vita c’è un altro uomo, meno brillante e magnetico forse, ma affidabile e concreto.
Alice! A Davide basta scorrere i polpastrelli sulla grafia per riassaporare i ricordi. La cotta colossale per la sua migliore amica… La cocente delusione, quando invece anche lei lo amava!
A pochi giorni dal Natale, il tempo torna indietro e lo spazio ruota veloce sotto le ali dell’aereo di Davide diretto nel Trentino, a quel piccolo borgo di montagna dai tetti imbiancati, al suo amore.
Ma è davvero possibile tornare indietro? Le lancette possono girare al contrario, rompendo patti, alleanze, promesse e nuove fedeltà, nella speranza di poter riacciuffare la felicità e strapparla al passato?
Sembra davvero un’illusione su cui nessuno si giocherebbe un soldo, eppure per Alice e Davide è la partita della vita, e sul piatto c’è la loro stessa felicità.
“ Davide ha detto sì e si è legato per sempre a quella versione rivisitata di Barbie che gli sorride come se non ci fosse un domani e stringe la sua mano con fermo possesso. Cogliona io che ho anche accettato di partecipare alle loro nozze! Non mi sarei dovuta muovere da Pango, altro che prendere l’aereo e volare a Londra. Invece l’ho fatto, perché Davide mi ha pregata ed io non riesco a negargli nulla. Colpa mia! Chi lo ha rifiutato cinque anni fa, per paura di perderlo come amico? Ovviamente, io. Porca la miseria! Ma come potevo immaginare che mi sarebbe bastato rivederlo, dopo pochi mesi, di ritorno da Londra, per scoprire che quello che provavo non era affatto un sentimento fraterno, ma qualcosa di molto diverso? La mia solita fortuna. “

Alice partecipa al matrimonio del suo migliore amico, Davide, di cui ha scoperto già da tempo di esserne innamorata. Peccato che anche lui cinque anni prima lo era e si era pure dichiarato, ma lei impaurita di perderlo come amico, e convinta di volergli bene come fratello, lo rifiuta.
Ed ora che lui è sposato si ritrova, con la malinconia di aver perso la sua più grande occasione d’amore…

Son passati dieci anni e a Davide arriva una lettera di Alice.
Una lettera strana, che parla d’amore e che porta la data di cinque giorni prima del suo matrimonio.
Ma come mai non gliene ha parlato prima? Cosa può fare ora?
Passare il Natale a Londra, con la sua ex moglie?

Sì, perché poi la Barbie-Bethany è diventata la regina cattiva allontanandolo dalla sua amica, e che per realizzare la sua posizione lavorativa ha fatto un passo falso mettendosi nello stesso letto dell’avvocato della controparte, per non uscire perdente in una diatriba processuale… e Davide non è riuscito a perdonarla.
O è stata l’occasione giusta per allontanarsi da questa storia coniugale che d’amore non aveva più nulla?

Così decide su due passi di ritornare a Pango, nella sua casa natia, per provare anche ad incontrare nuovamente Alice e vedere di capire se i sentimenti di lei sono ancora gli stessi della lettera perché i suoi ci sono ancora, e sono ancora molto forti…

“ «Raffaele non mi ha detto nulla», brontolo, contrariato. «Così come non mi ha parlato delle condizioni della casa», realizzo, sempre più crucciato. «Ho affidato a lui il compito di custodire l’immobile».
«Davide, sono cambiate molte cose negli ultimi dieci anni». ribatte Alice.
«Sì, ma l’ho pagato in tutto questo tempo e lui come minimo avrebbe dovuto avvisarmi dei problemi che c’erano qui», mi altero, seccato. “

E succede spesso che con il trascorrere degli anni pensiamo, o meglio ci illudiamo, che le cose sono rimaste come le abbiamo lasciate ma non è sempre così, anzi quasi mai.
E difatti Davide ritrova la sua casa natia non nello stato in cui l’ha lasciata, ed Alice si è fidanzata.
E adesso cosa può fare?
Come può solo pensare di parlarle della lettera?
Ma il caso o il destino ci mette lo zampino…

“«Il premio in palio è una medaglia a forma di mezza mela e un week end in uno splendido chalet tra le Dolomiti per il prossimo fine settimana».
«Così presto?», le domando, ripensando alla mia conversazione con Alex.
«Soprattutto così vicino?». Cristina fa una smorfia, rifiutando le sue cartoline.
«Io pensavo a qualcosa di più romantico, magari a Venezia…».
«Più romantico di un week end tra le Dolomiti?», le domanda la commerciante.“

E cosa può succedere se il premio del fine settimana romantico lo vincono Davide ed Alice?
Cosa può accadere a due anime innamorate e lontane per oltre dieci anni, che si ritrovano ora sotto lo stesso tetto e bloccati da una tempesta di neve?
Leggetelo e ne scoprirete delle belle!😍

Un nuovo libro firmato Marianna Vidal, che ormai sento un po’ di famiglia.
Riesce sempre ad affascinarmi con le sue storie, con le sue trame così semplici e nello stesso tempo cariche di attenzioni, di descrizioni e di buone argomentazioni.
E pure questa volta c’è un filo sottile che avvolge la storia di Alice e Davide che si ritrovano entrambi single dopo 10 anni di lontananza, da soli, o comunque con una piacevole compagna d’avventura che farà il tifo per il loro amore, e poi c’è quel Sì che aleggia nell’aria da oltre quindici anni… Il sì che avrebbe voluto aver detto Alice, se non avesse avuto paura, e quel sì che avrebbe voluto ricevere Davide.

E se la vita desse loro la seconda opportunità di poter cambiare quel no nel sì che il loro cuore tanto desidera? Riusciranno a comprendere la situazione e non incasinarla nuovamente?

Buona lettura! ❤

transparent-lotus-flower-summer-flower-5f2b74fa005374.4735564615966835140013Maria 
(Recensionista Sognare) 


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...