REVIEW PARTY: Illecito di Antonietta Iannone

Cari sognatori, perdetevi in queste intense pagine del nuovo romanzo di Antonietta Iannone!!!

Cover Illecito

GENERE: forbidden, suspense romance 
DATA DI USCITA: 8 dicembre 2021

Ebook / Cartaceo

Dopo aver perso ogni certezza Cassandra Melbourne si ritrova a dovere riordinare la sua vita, diventata all’improvviso un ammasso di cenere. Il caos presente in lei aumenta quando nel suo mondo appare Drake Gibson, suo cognato. Anche lui sta cercando di rimettere insieme i cocci della sua esistenza, ed è davvero arduo se Cassie, coi suoi insulti e il suo rancore, non glielo permette. Coesistere con queste premesse sarà impossibile. E se il dolore che provano diventasse il collante che li avvicinerà sempre di più?

Quando ho finito questo romanzo davvero intrigante il mio primo pensiero è stato che non volevo lasciarlo andare ed il secondo che questo non fosse un libro ma il libro.
Sì, è il libro perché se delle pagine sanno racchiudere una sfumatura di emozioni vissute a fior di pelle fino a penetrarti nelle vene, se è scritto in modo accurato con una notevole proprietà lessicale senza sembrare pomposo o noioso, se la trama ha delle componenti originali ed intriganti nel suo complesso, se racchiude tutto quello che ami leggere e anche di più è il libro imperdibile da leggere e rileggere.

Amo gli amori tormentati, quelli che ti consumano dentro, quelli sconvenienti, quegli amori che fino all’ultimo tenti di contrastare per seguire quello che altri hanno deciso essere lecito e giusto. Ma che ne sanno gli altri delle notti a tormentarsi, del senso di colpa che ti attanaglia lo stomaco, del sangue che ribolle appena posi lo sguardo su quegli occhi che ti mozzano il fiato, del senso di frustrazione che ti lacera dentro al pensiero di essere ad un soffio dal paradiso mentre vivi un fottuto inferno.

“Quindi, ora, osservo Drake e annego nell’abisso scuro dei suoi occhi. Sono una notte buia. Il fiato inizia a mancare e le gambe tremano perché so che quello sguardo rappresenta il mio. È quello di chi, incredulo, ha perso una parte di sé che non riavrà più indietro. In quei pochissimi istanti ci fissiamo, l’uno lo specchio dell’altra in cui si riflette solo dolore, conforto forse, e vuoto. “

E in questo romanzo c’è tutta la componente against di vorrei ma non posso, non devo, lo voglio, lo bramo, lo desidero che mi appaga da lettrice perversa. È un amore sconveniente perché le tempistiche sono sbagliate, perché lei dovrebbe essere ancora afflitta ed inconsolabile, perché lui oltraggia chi per tutta la vita l’ha amato incondizionatamente. Eppure sotto quello che appare c’è molto, troppo di più per far finta che non sia così.

“C’è qualcosa di più testardo di un cuore, a questo mondo? Lo sconfiggi, ma non ti rassereni. Non sei d’accordo con lui, ma a lui non interessa. Gli chiedi di darti un po’ di pace, di lasciarti riposare e nonostante ciò continua a fare quello che vuole. Ovunque esso vada, non abbandonerà mai l’amore da cui vuoi disperatamente fuggire.”

Cassandra è una donna spezzata dentro che non ha mai trovato il suo posto nel mondo fin quando non ha incontrato l’amore calmo e rassicurante di Nate. Lui la faceva sentire importante al centro del suo mondo e questo per lei era l’amore che ti scalda il cuore come una calda tisana nelle giornate più fredde. Quando muore ad un passo dal matrimonio improvvisamente, tutto il mondo che conosceva crolla, e poi arriva lui…

“Allora decido di prendermi tutto: amore e odio, rimpianti e desideri, passato e presente. Perché non mi accontenterò, non voglio essere uno stupido errore passeggero, ma ciò che le farà sognare un futuro insieme. Fatto di istanti perenni. Con ancora la paura dell’ignoto a serrarmi lo stomaco, mi dono a lei in maniera assoluta, come mai ho fatto prima, neppure con la mia famiglia. Rischio tutto anche la mia anima, consapevole che potrei perderla in questa scommessa, perché forse non possiedo le carte giuste, tuttavia me ne frego. “

Drake ha perso la sua famiglia e gli resta suo fratello Nate che lo ama incondizionatamente, ma dentro di lui certi demoni sono difficili da abbattere, il senso di frustrazione agghiacciante e decide di andare via. Drake vive sempre di espedienti, è la mina vagante di un quadro all’apparenza perfetto che nasconde molte crepe. È un’anima inquieta in lotta con la legalità, con la vita che scappa da tutto e tutti senza legami. Oggi è tornato a casa a seppellire colui che c’è sempre stato, colui che era stato capace a farsi una vita, colui che a differenza sua era riuscito ad avere una vita rassicurante. Colui che amava lei…

“Mi aggrappo alle sue spalle come un condannato alla sua ultima oncia di vita. Con disperazione lo stringo a me per imprimerlo a fondo nella carne. Lo sento tatuato sulla mia pelle come uno dei suoi disegni d’inchiostro. Non posso rinunciare a ciò che provo quando mi sta vicino. È una sensazione troppo intensa per ignorarla.”

Il destino ci mette lo zampino costringendoli a passare del tempo insieme, a condividere forzatamente quel dolore che spezza le gambe, a scoprire giorno per giorno un sentimento nuovo, proibito, elettrizzante… un sentimento così necessario, appassionante che niente al suo confronto regge. Quando l’amore quello vero, passionale, viscerale irrompe nella tua vita comprendi che fino ad allora ti mancava sempre un qualcosa di cui non ne sei neanche consapevole fino a quel momento. E non hai scelta, non hai scampo è lui il padrone ed il signore del tuo cuore.
E poi improvvisamente arriva un qualcosa che fa tremare le gambe che spaventa, disorienta e annichilisce contribuendo a rendere la lettura mozzafiato.

Ho già parlato tanto di questo romanzo e ne potrei ancor di più, ma non posso non esaltare la bravura anche tecnica di questa penna capace di giocare con le parole, arrovellare i pensieri con delle iperbole che rendono appieno emozioni e sensazioni. Sa catturare i pensieri, sa giocare con il cuore di chi la legge procurando emozioni senza fine. Quando finisci libri come questo scritti così ha davvero la sensazione di leggere un libro di qualità.

Ma siete ancora qui a leggere la mia recensione… noooo, correte a tuffarvi in queste pagine bollenti e viscerali che sapranno incendiarvi l’anima nel profondo! 😀

Alla prossima lettura! ❤

kisspng-lion-hipster-stock-photography-lions-head-5accaebc91b9a0.3233463215233635165969Rosanna S. 
(Recensionista Sognare) 


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...