REVIEW PARTY: La prima stella del mattino di Rhoma G.

Cari sognatori, innamoratevi del bellissimo romanzo di Rhoma G., edito More Stories!!!

41kpG-ajpmL

GENERE: contemporary romance 
DATA DI USCITA: 10 dicembre 2021 

Ebook / Cartaceo

Noelle Harris ha solo tre buoni motivi per restare nella sua città: il suo amato lavoro, un pesce rosso di nome Murphy e un migliore amico inaffidabile. Perciò, quando perde il posto di archivista e Albert si offre di badare al suo pesce, decide di lasciarsi alle spalle la vecchia vita e accettare un impiego temporaneo a Gimli, sconosciuta cittadina del Manitoba. Appena arrivata, però, si trova ad avere a che fare con Nathan Carpenter, affascinante Ranger dalle origini Chippewa, nonché rinomato rubacuori. Per Noelle, anima romantica dall’indole sognatrice, è un vero tuffo al cuore, anche perché il ragazzo fin da subito sembra essere interessato a conoscerla meglio. Complici un trio di amiche decise a far da cupido e un gruppo di vecchiette impiccione, Noelle sarà catapultata nella favola d’amore che ha sempre desiderato. Almeno fino a quando non si sveglierà di colpo e tutti i sogni e le illusioni cadranno come stelle che esauriscono la loro vitale luce.
Una storia tenera e sensuale, che ha per protagonisti due anime affini accomunate dal doloroso bisogno di essere amate. A far da sfondo un Canada selvaggio e freddissimo, più che mai abbagliante. 
NUOVA EDIZIONE A CURA MORE STORIES 

Ogni volta che ho il piacere di recensire quest’autrice per me è come quando in televisione vedi dei film ambientati nei paesi nordici con queste storie d’amore romanticissime, dal sapore di per sempre. È come regalarsi un momento di pura evasione, una coccola al cuore, che fa sempre bene. Perché questa penna ha il potere di catturarti nel suo mondo immediatamente, senza filtri o barriere e tu sei lì, avvinto e sospirante, a sognare l’amore esotico in questa sperduta cittadina canadese imbiancata, immersa nei boschi, popolata anche da questi nativi Chippewa che immagino con il carisma di Keanu Reeves e la bellezza selvaggia di Jason Momoa… e non solo io devo dire. Per cui venite con me a scoprire la storia d’amore tra Nathan e Noelle.

Noelle è una donna cresciuta da genitori di fede religiosa molto conservatrice con saldi principi e rimasta orfana. È una giovane nerd amante del suo lavoro nella gestione degli archivi creando dei software che snelliscono le procedure. Si ritrova senza lavoro e sua zia che vive lontana in un paesino della regione canadese del Manitoba, decide di invitarla a stare un po’ con lei. Inoltre c’è un’opportunità di lavoro come centralinista dei ranger che si presenta come allettante. Quello che mai avrebbe immaginato è di incontrare l’uomo più incredibile, dal fascino imponente, selvaggio, che abbia mai visto. È la realizzazione di ogni suo desiderio, l’occasione per abbandonare le sue fragilità e tuffarsi nella mischia.

“Erano l’uno di fronte all’altra. Lui altissimo, lei piccola. Lui scuro, lei pallida per il gelo che le graffiava le guance. Lui sicuro di sé, lei sgomenta. La notte e il giorno. La nuda terra e la neve che la ricopriva. L’ombra e la luce delle stelle. Il Rospo Azzurro e la City Girl.”

Nathan è cresciuto nella tribù dei Chippewa ed ha trovato lavoro come ranger. Ha trent’anni, non si è mai innamorato per davvero, vive avventure con le turiste tanto per, niente che gli faccia venir voglia di formare una  famiglia. Certo le pressioni di sua nonna non mancano, e la sua gente non sarebbe fiera del suo trattare le donne solo come avventure per cui forse un qualcosa lo spinge ad iniziare a cambiare direzione. E poi arriva lei, quella straniera così lontana dal tipo di donna che lui ha frequentato finora, quel mix di candore innocente e sfrontatezza che lo manda al manicomio. Noelle per Nathan è un desiderio proibito ma al tempo stesso la voglia di fare le cose per bene per una volta, il desiderio di una possibilità diversa. Ma lui cosa ne sa dell’amore e di quel che comporta?

“C’era qualcosa di coinvolgente e intrigante nella sua bellezza appena accennata. Non sapeva ostentare, apparire dimessa invece le riusciva benissimo. Tuttavia … Era come se, in modo inconsapevole, non potesse evitare di ammaliarlo, pur senza fare nulla se non essere se stessa.”

A contorno di quest’amore romanticissimo ci sono tutti i protagonisti delle storie precedenti della serie ambientata nel paesino di Gimli, anche se ogni romanzo della serie è per davvero autoconclusivo. Ma è piacevole questa finestra che si riapre su personaggi rimasti nel cuore che continuano la loro vita e tu ne sei partecipe con loro.

“«Togli quella frangia, City Girl, non nasconderti» le raccomandò scostandole i capelli dalla fronte. «Tanto chi ti cerca ti trova lo stesso.»” 

Mi è piaciuto molto il contrasto tra il desiderio di vivere un amore adulto, con tanto di farfalle nello stomaco da parte di Noelle ed il muro di paura, senso di inadeguatezza per un amore così grande, così unico, così bello che è scoppiato in un attimo troppo fugace per credere che possa esser vero. Dall’altra parte mi ha fatto molta tenerezza la voglia di Nathan di mettersi in gioco, è impossibile non innamorarsene per davvero di lui.

Se siete innamorati dell’amore vero, folle, romantico, dolce, rispettoso, viscerale, ambientato in un luogo fatato, ricco di magia, una volta scoperta quest’autrice vi creerà dipendenza. Sì, io sono certa che in qualche parte sperduta del Canada ci sia un luogo così perfetto da essere lo scenario magico per storie d’amore senza tempo per lettori di ogni età.

Alla prossima lettura! ❤

kisspng-lion-hipster-stock-photography-lions-head-5accaebc91b9a0.3233463215233635165969Rosanna S. 
(Recensionista Sognare) 


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...