REVIEW TOUR: Anime gemelle di Daniela Ruggero

Cari sognatori, eccoci con l’ultimo evento dell’anno, il bellissimo ed intenso romanzo di Daniela Ruggero, edito O.D.E. Edizioni!!!

41Ph0JRbiCL

GENERE: suspense romance 
DATA DI USCITA: 22 dicembre 2021 

Ebook

«Ti ha protetta.»
Scoppio in lacrime, gli ultimi sei mesi di vita di mia sorella erano stati una bugia.
«Perché?»
«Perché ti amava.»
Angela e Shandra sono due gemelle nate e cresciute l’una in simbiosi con l’altra.

Una notte a causa di un incidente stradale Angela perde la vita e la sua gemella, Shandra, sente l’anima andare in pezzi.
Trovandosi sul baratro è costretta a guardare in faccia la sua disperazione e quando pensa di non aver più nulla per cui vivere incontra Steve Taylor. Potrà un austero inglese far tornare a battere il cuore della donna?

Perché… Quando la vita ci mette a dura prova la prima parola che ci viene in mente è perché.
Perché proprio a me? Cosa ho fatto di male? Cosa avrei potuto fare di diverso?

Dentro di noi scatta come una venefica ghigliottina, la lama del senso di colpa unito al delirio di onnipotenza, per cui nel profondo, in quell’angolino nascosto della nostra anima, inizia a formarsi un ronzio fastidioso di quella vocina interiore che spinge a pensare che tutto ruoti intorno alle risposte a quelle angoscianti domande. Ma sapete qual è la verità… a meno di evidenti responsabilità, la verità è che le cose accadono indipendentemente dal nostro volere, indipendentemente dal nostro agire. Accadono per farci scoprire la nostra impotenza ma anche per ricordarci di quel che è successo per imparare dagli errori, stare attenti agli accorgimenti oppure a darci la lezione più difficile tra tutte… accadono e noi non siamo responsabili, accadono e non le possiamo gestire, controllare, evitare.

Come si vive quando perdi la metà della tua anima con cui hai condiviso tutto fin dal grembo materno dall’istante del concepimento? Come e perché sopravvivere ad un dolore così devastante quando il desiderio è solo sprofondare nell’oblio dell’invisibilità in una bolla sospesa nel nulla dove niente e nessuno può più ferirci. Per fortuna la vita è più forte di tutto, con la sua forza ti strappa da quell’oblio facendoti anche strisciare fino a sentire che dentro, nascosto in fondo al cuore c’è una fiammella che flebile aspetta di tornare a divampare e rinascere.

Shandra è così vuota, spenta da un dolore assordante che alimenta costantemente, che rintuzza giorno dopo giorno. Ha come paura che se perdesse quel dolore, potrebbe perdere Angela, la sua gemella che non c’è più, potrebbe dimenticarla. È come se Shandra avesse smesso di esistere per essere tutto quello che Angela era, per immergersi nei fantasmi che hanno avviluppato l’anima di sua sorella e spinta fino al punto del non ritorno. Shandra ha la fortuna di avere dei genitori che la amano costantemente e incondizionatamente ma a cui non sa aprirsi nel profondo.

Angela e Shandra erano unite anche dal lavoro, essendo a capo dell’industria tessile di famiglia, erano il giorno e la notte, due metà di una medaglia che ora si è frantumata in mille pezzi che come schegge impazzite trafiggono il cuore di Shandra che non riesce a risalire dal baratro di dipendenze dove affoga il suo dolore. I suoi genitori sono costretti a partire per un viaggio di lavoro e per aiutare Shandra arriva un Steve Taylor.

Steve è un personaggio di cui innamorarsi perdutamente. È proprio un uomo che in ogni senso più bello e nobile del termine. Attento e protettivo verso la sua donna, romantico, passionale. Shandra è troppo persa nel suo inferno personale, trascinata anche da una relazione tossica con chi la spinge all’inferno senza biglietto di ritorno, per potersi accorgere che attorno a lei lentamente la vita sta rifiorendo.

È un romanzo che tocca il dolore in maniera profonda ma permea ogni pagina di  rinascita perché ogni passo è un passo verso la risalita, senza scorciatoie o sconto alcuno. Non arriva qualcuno dall’alto che con un tocco magico rende la vita una favola, occorre scegliere ogni giorno da che parte della barricata vuoi essere, si sceglie di risalire, si sceglie di farsi aiutare perché impotenti.

La scrittura di questa penna è intensa e coinvolgente che mescola attimi di passionalità, con altri di crescita, tocca tematiche attuali e spinose ma al contempo grazie al contesto particolare dà comunque respiro al lettore. Mentre leggevo di Shandra mi sono accorta di quanto lei con le sue fragilità e la sua voglia di rinascere sia un esempio, e sia in ognuna di noi a diversi livelli della sua vita per le motivazioni più disparate. E alla fine meritatamente la premia con un amore romanticissimo, perfetto.

Come sempre la O.D.E. ha un occhio di riguardo nello scegliere romanzi che raccontano uno spaccato vero e umano dell’essere donna, con tutte le fragilità, con tutta la forza, con tutta la voglia di gridare quello che nascondiamo anche a noi stessi affinché l’esperienza di vita di una donna possa essere spunto di riflessione e stimolo per tutti noi.

Immergetevi anche voi tra le pagine di questo romanzo che racconta l’amore nelle sue più nobili sfumature, in cui riconoscersi, per cui lottare, certi che qualsiasi cosa ti accada nella vita c’è una mano che è stretta alla tua e non ti lascia mai sola.

Alla prossima lettura! ❤

kisspng-lion-hipster-stock-photography-lions-head-5accaebc91b9a0.3233463215233635165969Rosanna S. 
(Recensionista Sognare) 


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...