REVIEW PARTY: Quando i leoni s’innamorano è per sempre (Non adatto a persone serie, vol.2) di Elisa Mura

Cari sognatori, eccoci con il successivo romanzo dell’irriverente dilogia di Elisa Mura!!!

271322355_10226833780579498_3119146885877987480_n

SERIE: Non adatto a persone serie, vol.2 
GENERE: commedia romantica 
DATA DI USCITA: 13 gennaio 2022 

Ebook / Cartaceo

Il rubacuori Rudy, sensibile ex spogliarellista, è abituato a far cadere le donne ai suoi piedi. Eppure, un altro ha rubato il cuore della sua amata Alice sotto al suo naso.
E se gli si ripresentasse un’ultima chance?
Dopo il successo di “Melania” Andrea è costantemente sotto pressione; famosi registi televisivi vorrebbero acquistare i diritti del suo capolavoro e stravolgerlo in qualcosa che è certo rovinerà tutto il suo lavoro in cui ha trasmesso la propria anima.
In crisi creativa, Andrea vede un luminoso spiraglio in un nuovo progetto teatrale da portare a termine, destinato, forse a compromettere la sua felicità sentimentale.
D’altro canto, Alice deve vedersela con l’arrivo di una nuova rivale dai comportamenti ambigui, e con le enormi difficoltà del suo nuovo ruolo nello spettacolo, la cui preparazione necessiterebbe di un miracolo.
In vista, però, c’è qualcuno che, forse, potrebbe aiutarla a superare l’ostacolo più grande.
Riusciranno i tre protagonisti a realizzare i loro nuovi sogni?
Dopo “I sogni di Alice”, tornano la neo-attrice Alice e i suoi fidati compagni, in un nuovo strampalato romanzo della dilogia “Non adatto a persone serie”. 

REVIEW PARTY: I sogni di Alice (vol.1)

Elisa Mura è una scrittrice dalle mille sfaccettature!
Si è da sempre cimentata in vari generi di romanzi, tra cui un gotico, storici e alla fine troviamo il genere romance e devo dire che in quest’ultimo capitolo della serie l’ho sentita molto di più che nel primo volume. In ogni frase c’è qualcosa di suo, emozioni, paure ma anche molto altro…

Mi ha fatto molto piacere ritrovare i nostri amici di sempre: Alice, Andrea, Rudy, Key e Alex ma soprattutto Valentina (soprannominata da Alice “coscia lunga”, hahaha…)
Con loro ho riso tanto, quasi fino alle lacrime, sono l’antidoto per ogni delusione.
Ho pianto, perché nella vita non sono sempre rosa e fiori, ci sarà sempre qualcuno che cercherà di metterti in difficoltà ma sta a te avere la forza di reagire, andare avanti nonostante la gente abbia opinioni cattive sul tuo essere.

Un po’ come quello che hanno passato Alex e Key, loro sono omosessuali, ma cosa hanno di diverso dalle altre persone? Niente!
Non hanno nulla meno delle persone etero, anzi forse hanno quel qualcosa in più che li caratterizza! Sono simpatici, per loro l’amicizia vale più di ogni altra cosa e poi sono meglio di tante altre persone messe insieme, che davanti ti fanno l’amico e poi ti pugnalano alle spalle.

Kei nel primo volume, nonostante abbia appena conosciuto Alice, non ci mette un secondo per amore di Alex ad accettarla nella sua vita, ad amarla come se la conoscesse da sempre e Alex, nonostante sia innamorato di Kei, non smetterà mai di amare Alice in cuor suo, ma è un amore diverso…

Vogliamo parlare di Alice e Andrea?
Tra il primo e il secondo volume ho notato un’evoluzione mentale e caratteriale notevole e questo perché sono cresciuti, forse non subito ma capitolo dopo capitolo hanno capito che nonostante la frase, “il lavoro e l’amore devono essere divisi” non è sempre cosi…
Alice rimarrà sempre quella ragazza burlona, piena di sogni, un po’ goffa e con cuore grande ma nonostante questo avrà anche lei le sue insicurezze; magari non si sentirà all’altezza in alcune situazioni ma farà di tutto per superare quegli ostacoli che la vita le ha messo davanti.

Chi di noi nella sua esistenza, in alcune occasioni non si e sentito all’altezza di fare qualcosa?
Chiunque, ci metterei la mano sul fuoco e io sono una di quelle, e mi sono ritrovata appieno in questo personaggio che nonostante creda ancora nei sogni, sa che la realtà è un’altra cosa…
I personaggi che cresceranno tanto saranno Andrea e Rudy…
La loro rivalità, i loro battibecchi li porteranno a capire tante cose che magari non riusciranno a comprendere subito, ma ci proveranno…
Mi viene in mente una frase del romanzo che mi è rimasta impressa…

” È strano, tutto a un tratto liberarsi di un identità, con cui si è vissuti in simbiosi per tanti anni e scoprire, una volta lasciata andare, di non sentirne affatto la mancanza.”

Nella vita ognuno di noi si crea una propria identità, una “maschera” che ci nasconde dal mondo, dalle persone che ci giudicano senza conoscerci veramente e ci puntano un dito contro dicendo cose che non sanno.

Io credo che bisogna essere liberi di essere se stessi…
Chi goffo… Chi burbero…
Chi nerd… Chi genio…
Chi omosessuale… Chi etero…
Tutti abbiamo diritto ad essere felici e continuare a sognare perché solo sognando e provandoci veramente riusciremo a trovare il nostro arcobaleno.
Levatevi quella maschera! Siate voi stessi e vedrete che le persone vi ameranno per quello che siete e chi non lo fa, andasse al diavolo!

Ringrazio Elisa per avermi fatto conoscere questi personaggi, che mi sono rimasti nel cuore e non se ne andranno mai! ❤

kisspng-dolphin-image-vector-graphics-design-clip-art-tribal-dolphin-peugeot-decal-5b721b5270b145.2278059715342047544616Arianna 
(Recensionista Sognare) 


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...