RECENSIONE: Le Notti Bianche (dilogia, libro primo) di Anna Zaires e Charmaine Pauls

Cari sognatori, eccovi il primo volume della dilogia scritta a 4 mani da Anna Zaires e Charmaine Pauls, edito Grey Eagle Publications!!!

51FSrb0e9SL

SERIE: Le Notti Bianche, vol.1 
GENERE: dark romance 
DATA DI USCITA: 24 febbraio 2022 (ebook)
9 febbraio 2022 (cartaceo) 

Ebook / Cartaceo

Potere. Ecco che cosa mi viene in mente non appena lo vedo nel pronto soccorso. Potere e pericolo.
Alex Volkov, uno dei più ricchi oligarchi russi, è tanto spietato quanto magnetico. Ottiene sempre quello che vuole, e quello che vuole sono io, nel suo letto.

Sa dare quel genere di guai da cui ogni donna dovrebbe fuggire, e il proiettile che la sua guardia del corpo ha intercettato per lui ne è la prova.
Dovrei starne lontana, ma per una notte, cedo alla tentazione. In men che non si dica, mi attira sempre più in profondità nel suo mondo, pieno di eccessi e violenza, invadendo non solo la mia vita ma anche il mio cuore.
Quanta fiducia posso riporre in un uomo così pericoloso? Fino a che punto oso rischiare per il suo amore?

Cosa succede quando la tua vita viene sconvolta da un incontro di sguardi?
Questo è quello che accade a Kate quando nel ben mezzo del suo turno di lavoro arriva un uomo in fin di vita per un colpo di arma da fuoco preso per proteggere il suo capo, Alex.
Tra i due incomincia un gioco di sguardi e una proposta assai indecente che promette una notte di estasi…

L’intero romanzo si svolge dal punto di vista di Kate, un’infermiera la cui vita non è stata molto semplice; una madre malata e un ex ragazzo stronzo, ma ciò che più di tutto andiamo ad esplorare sono la moltitudine di contraddizioni che testa e cuore hanno verso un unico pensiero ossessivo e magnetico Alex.

Alex ad essere sincera non mi ha completamente soggiogato come personaggio, anzi a tratti lo trovavo irritante il controllo su tutto e “tutti” che esercita non comprendendo il semplice concetto di fiducia e privacy. Certo la sua posizione ed i suoi affari non del tutto limpidi lo pongono in una posizione che pretende sicurezza, ma anche acerbo da un lato ai sentimenti umani.

Tutto il romanzo è l’inizio di un viaggio tutt’altro che semplice; molti “antri” oscuri restano ancora da scoprire, su come i fili del “non detto” e della pericolosa violenza celata da un “cortese” avvertimento fanno pendere la bilancia del destino verso la catastrofe.

Devo dire che da questo romanzo mi sarei aspettata un po’ di più visto le sue magnetiche scrittrici, invece come già detto è tutto una diatriba tra logica e sentimenti, dove l’istinto di autoconservazione scalpita e lotta contro un magnetismo di due corpi che si incastrano alla perfezione. Ho detto corpi volutamente poiché dei sentimenti di Alex poco vi è accennato, sembra più che agisca per logica di come non perdere anzi ottenere a tutti i costi l’ultimo giocattolino nuovo con cui “trastullarsi”.

Il lato oscuro dato dall’appena celato genere “mafia” non viene mai ampliato, resta lì in un angolino quasi non fosse poi così importante, ma che in verità è ciò che porta lo scatenarsi di un finale dubbioso sul suo evolversi e sugli accadimenti che gli aspettano.

Il libro scorre velocemente, anche se a tratti è leggermente pesante nel continuo prendere e ritornare indietro sulle decisione di Kate. Insomma si capisce la sua acerbità sui sentimenti dell’amore e passione rispetto ad esperienze passate di ben più piatta entità rispetto ad ora.

Il romanzo si conclude lasciandoti una certa curiosità sul suo evolversi, devo dire quindi che anche se l’avvio è un po’ zoppicante, conoscendo le due penne madri di certo ciò che ci aspetta nel volume successivo sarà sicuramente più entusiasmante e ricco di suspense, dove spero con grande desiderio di aver modo di approfondire Alex ed il suo misterioso, magnetico personaggio.

kisspng-ancient-egypt-bastet-anubis-tattoo-egyptian-egyptian-gods-5abfdfea2c4358.6391759615225241381813Michy 
(Blogger Sognare) 


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Un pensiero su “RECENSIONE: Le Notti Bianche (dilogia, libro primo) di Anna Zaires e Charmaine Pauls

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...