RECENSIONE: Hooked. Una storia d’amore tra la Settima e la Main (Amori tra la Settima e la Main, vol.2) di Elizabeth Hunter

Cari sognatori, eccoci con il nuovo romanzo di Elizabeth Hunter, edito Hope Edizioni!!!

51rcB5arUmL

SERIE: Amori tra la Settima e la Main, vol.2 
GENERE: romance, new adult 
DATA DI USCITA: 31 gennaio 2022 

Ebook

Lei indossa tacchi alti, lui scarponi da trekking.
Riusciranno questi due opposti a far funzionare una storia d’amore a Metlin?
Tayla McKinnon non è una ragazza di provincia. La fashion blogger si è trasferita a Metlin con due obiettivi in mente: aiutare la sua amica ad avviare una libreria e divertirsi un po’. Nell’ultimo anno, Tayla si è fatta dei nuovi amici e ha contribuito a lanciare con successo INK. Ora è pronta per una nuova sfida. Peccato che non riesca a togliersi dalla mente un certo nerd, appassionato di fumetti e di arrampicata su roccia.
Jeremy Allen sta portando avanti con Tayla una strategia a lungo termine, anche se ha avuto la certezza che fosse la ragazza giusta per lui dal momento in cui le ha posato gli occhi addosso. Potranno anche avere gusti diversi, lei con la passione per la moda, lui per la vita all’aria aperta, ma la loro sintonia è innegabile.
Quando a Tayla si presenta un’opportunità lavorativa presso una start-up di moda, lei la vede come un segno. Non è fatta per vivere in una piccola città, sebbene la sua migliore amica e l’uomo per cui ha una fastidiosa cotta cerchino di convincerla del contrario.
Jeremy non riesce a credere che lei voglia lasciarsi alle spalle la sua nuova vita, ma forse è lui ad aver sbagliato tattica finora, fingendosi troppo disinteressato. Intanto, l’estate ormai alle porte si preannuncia rovente, e questo potrebbe fornirgli la scusa per alzare tra di loro la temperatura.
Hooked è un romanzo autoconclusivo, una storia di opposti che si attraggono, secondo volume della serie “Amori tra la Settima e la Main” di Elizabeth Hunter, autrice di INK. 

RECENSIONE: Ink. Una storia d’amore tra la Settima e la Main (vol.1)

Sono strafelice di ritornare a Metlin dopo quasi 2 anni, pur essendo passato così tanto mi è bastata la lettura delle prime righe e subito mi sono ritrovata catapultata tra le sue vie inondate dal sole e popolate da alcune delle persone più dolci, simpatiche e carine di cui io ricordi di aver letto.

I protagonisti di questa seconda storia ho iniziato a conoscerli nel primo libro di questa serie cioè “Ink”, e seppur fossero giustamente più defilati rispetto a Emmie e Ox, li ho trovati fin da allora molto interessanti e sono stata ben felice di scoprire che questo secondo volume della serie fosse incentrata su Tayla e Jeremy! 😍

Lei è l’amica di Emmie che da San Francisco si è trasferita a Metlin per aiutarla nella gestione della libreria che aveva ereditato dalla nonna (troverete tutto nel primo libro), avrebbe dovuto restare solo il tempo necessario che la libreria decollasse per bene per poi fare ritorno nella grande metropoli e alla possibilità di fare il lavoro dei suoi sogni, soprattutto perché lei si ritiene una figlia della città, delle comodità e delle opportunità che essa offre, ma non ha fatto bene i conti con il fascino di Metlin e dei suoi interessanti abitanti, primo fra tutti Jeremy…

<<Jeremy Allen era un nerd, dolce e bello come il peccato. Il suo fisico raccontava la storia di un ragazzo magrolino che alla fine si era irrobustito e aveva messo su un bel po’ di muscoli. Aveva la pelle scura di un intenso color mogano, e gli occhi castano scuro brillavano di ironia. Portava i capelli corti sparati in aria e una barba curata in cui Tayla aveva una voglia disperata di passare le dita. E aveva una quantità quasi oscena di ciglia. Età davvero ingiusto.>>

Jeremy è l’esempio del perfetto abitante di Metlin, ama la vita all’aria aperta, scalare montagne, pescare, fare campeggio, adora il ritmo di vita calmo e rilassato che questa piccola città offre ai suoi abitanti; ha una deliziosa fumetteria di cui va orgoglioso, in cui organizza giochi e gruppi di lettura con molto successo. Lui è l’esatto opposto di Tayla ma questo non di certo lo farà demordere dal cercare di conquistare la bellissima fashion blogger venuta dalla città, e forse fare anche in modo che lei scordi tutte le comodità che essa può offrirle e convincerla che un po’ di polvere, polline e insetti svolazzanti sono meglio della smog, del caos e della vita caotica della grande città…

<<Tayla era una fanatica dello yoga e adorava ballare. Ma le escursioni, la pesca? Non facevano per lei. Troppa polvere. Una marea di insetti. Amava la sua bici, ma non era così folle da buttarcisi giù per le montagne. Le piaceva la natura… vista dalla finestra immacolata di un hotel dotato di tutti o confort.>>

Pur essendo ambientato nella stessa cittadina del primo libro e in un certo qual modo aver tenuto le stesse atmosfere, questa storia mi è piaciuta molto di più. Ho apprezzato molto come la scrittrice mi abbia fatto conoscere meglio i vari personaggi che popolano questa storia senza comunque mettere in ombra la meravigliosa coppia formata da Tayla e Jeremy.
Mi sono piaciuti molto i momenti a due di questa coppia, ho apprezzato tanto la semplicità, la dolcezza e la delicatezza che la scrittrice ha usato in determinate occasioni, riuscendo comunque ad essere molto intensa e coinvolgente.

<<Il bacio tra loro proseguì naturale come un unico, lungo, dolce sospiro. Le labbra di Jeremy erano morbide e calde. La sua barba solleticava la bocca di Tayla, che sentì un brivido correrle lungo la schiena. Fece un passo avanti e gli avvolse la vita con le braccia, tra il gilet e la camicia, passando le mani sui muscoli in rilievo della sua schiena, i loro corpi premuti uno contro l’altro. Lui era solido e asciutto. Lei morbida e tutta curve. La mano di Jeremy si posò sul fianco di lei e strinse. Tayla sospirò dal fondo della gola. L’altra mano di lui risalì sulle sue scapole, le lunghe dita che correvano su e giù descrivendo una linea in mezzo alle spalle. Fu perfetto. Lento e suntuoso.>>

Così come ho apprezzato il corteggiamento un po’ vecchio stile che Jeremy usa per approcciarsi a Tayla, come cerchi di placare le ritrosie, i dubbi e le sue insicurezze, sia per quanto riguarda la vita di coppia e sia su altri ambiti, che logicamente non vi dirò altrimenti che gusto ci sarebbe a leggere questa storia.

Ho adorato come Tayla, una ragazza dei giorni nostri così moderna, indipendente, ambiziosa affronta la vita in una piccola cittadina così distante da ciò che lei vuole per il suo futuro, come pian piano viene a patti con ciò che vorrebbe e ciò che vuole veramente.

Come ho già scritto nella recensione del primo volume, apprezzo tantissimo che la scrittrice abbia creato dei personaggi che rispecchiano molto la vita reale con le sue difficoltà e le sue gioie, dei personaggi in cui ognuno di noi può trovare un po’ di sé o di qualcuno di nostra conoscenza… attenti perché rischiate di innamorarvi del nonno di Jeremy come è successo a me!!!

Molto belle tutte le interazioni con gli altri personaggi che gravitano intorno ai due protagonisti, alcune molto intense, altre divertenti e altre ancora molto interessanti e estremamente attuali che danno completezza alla storia d’amore di Tayla e Jeremy.

Ironia e dolcezza mi hanno accompagnata per tutta la lettura, con in aggiunta un pizzico di dramma che non ha fatto altro che abbellire questa già bellissima storia. Spero di non dover attendere tanto per il terzo volume, in primis perché adoro le atmosfere che aleggiano nei libri di questa serie e poi perché ci sono un bel po’ di personaggi veramente, veramente interessanti! 😀

kisspng-ancient-egypt-eye-of-ra-eye-of-horus-egyptian-5ac5e3abd02b66.7410387015229183158527Siria 
(Recensionista Sognare) 


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...