REVIEW TOUR: Tutta colpa del gatto di Miranda Dickinson

Cari sognatori, eccovi il nuovo ed emozionante romanzo di Miranda Dickinson, edito Newton Compton Editori!!!

41aPACil4WL

GENERE: contemporary romance 
DATA DI USCITA: 14 aprile 2022

Ebook / Cartaceo

A volte il destino ci mette le zampine…
Lachlan Wallace è bloccato in casa da quando un incidente d’auto ha interrotto la sua carriera militare. Davanti a lui ci sono ancora mesi di fisioterapia e la sola compagnia su cui può contare è quella del suo cane e del suo gatto. La finestra è l’unico spiraglio su un mondo che sembra essersi dimenticato di lui. Una sera, la sua attenzione viene calamitata da un bellissimo vaso di fiori, poggiato sul davanzale dell’appartamento di fronte. Quei colori sembrano risvegliare qualcosa in lui, al punto che Lachlan decide di attaccare sul vetro un cartello con un messaggio rivolto verso l’esterno.
Bethan Gwynne è arrivata da poco in città. Sta lentamente ricostruendo la sua vita, occupandosi del figlio Noah, ma la solitudine è un peso difficile da accettare. Spesso guarda fuori dalla finestra per distrarsi ed è così che nota lo splendido gatto nell’appartamento di fronte. E anche una mano che lo accarezza… Poi un giorno vede un messaggio che sembra essere rivolto proprio a lei: «Come si chiamano quei fiori?».
Lachlan e Bethan ancora non lo sanno, ma il destino potrebbe avere in serbo per loro una nuova occasione di felicità. 

Quando ti imbatti in un titolo come questo, nella tua mente immagini già la storia con il solito cliché, ma non questa volta! Miranda è riuscita a creare due personaggi che fusi insieme hanno dato vita ad una storia che tocca le corde dell’anima e al tempo stesso ti rendono partecipe di essa come se tu fossi nelle loro menti e riuscissi a captare ogni singola emozione e ogni singolo pensiero.

Lachlan e Bethan sono due persone completamente diverse, con due vite opposte ma al tempo stesso percepiscono lo stesso dolore, nonostante il loro vissuto sia diverso.
Da troppo tempo Lachlan vive nel suo appartamento senza potersi muovere a causa di un incidente che lo ha bloccato, e ora guardare fuori da quell’unica finestra per lui è diventata un ancora di salvezza perché, nonostante non possa muoversi, può vedere ancora il mondo esterno e per un attimo sentirsi libero.

Bethan si è trasferita da poco in quell’appartamento che cerca di fare suo e di suo figlio Noah che per lei è l’unica cosa importante e non ha tempo ne voglia di dedicarsi ad un uomo, ma quando un giorno legge un messaggio attaccato alla finestra del suo vicino tutto cambia…
Questa ragazza è un personaggio che mi ha colpito molto, ho amato il suo amore verso il figlio, i sacrifici che fa per andare avanti, nonostante il suo passato che non è idilliaco.
È coraggiosa, affronta i pregiudizi di essere una mamma single ogni giorno sempre a testa alta e si fa in quattro per dare il meglio al suo bambino.

Questo non è solo descritto in questo romanzo ma ognuno di noi può ritrovarsi in lei, nei suoi gesti. Magari noi non ce ne rendiamo conto ma sono storie di tutti i giorni che al mondo affrontano diverse mamme, ma che noi non conosciamo perché sono storie “invisibili” e solo chi ci è passato può capire veramente cosa si prova.

E poi c’è lui Lachlan, un uomo che ha perso tutto, che si sente solo, che non riesce più a camminare a causa di quel maledetto incidente che lo ha reso inerme e più passano i giorni e più si sente solo, nonostante la sua famiglia lo ami.
Perché quando non sai cosa succederà nella tua vita, quando non sai se qualcuno ti accetterebbe nonostante la tua disabilità, ti fai mille paranoie e in quel momento ti senti quel senso di solitudine che non è facile da spiegare.

Credo che il fattore psicologico dei due sia il punto fondamentale di questa storia.
Perché loro due non affronteranno solo la vita ma andranno incontro ad un percorso psicologico in cui ci sarà un alternarsi di emozioni, di pensieri, di preoccupazioni, lo sconforto di non essere all’altezza l’uno dell’altro e poi la speranza di un giorno nuovo, che magari vedranno da un’altra prospettiva.
Quello che succede a queste due persone non è solo frutto di una storia ma potrebbe succedere ad ognuno di noi, in qualsiasi momento ed è questa la cosa bella! ❤️

L’autrice non ha scritto una storia come le altre ma con le sue parole, le cose non dette e che possiamo percepire tra le righe ci fa capire che nella vita nulla è impossibile, che per trovare la felicità dobbiamo avere coraggio e affrontare a testa alta quello che ci porta la vita.
Avete presente gli esami? Proprio così!
La vita è fatta di quello, passo dopo passo dobbiamo cercare di superarli, di dare il nostro meglio provando a lasciarci il passato alle spalle senza mai voltarci indietro perché quello è stato già scritto, ma il futuro lo possiamo scrivere noi riempendo una pagina bianca, giorno dopo giorno, oppure come fanno Lachlan e Bethan riempire un foglio da disegno.

Miranda ha uno stile di scrittura profondo ma al tempo stesso molto fresco, riesce a farci cogliere tutto il mondo che circonda i due personaggi e grazie al pov è riuscita a descriverci ogni emozione nel minimo dettaglio senza mai rovinare nulla.
Rischiate… Amate…
Non abbiate paura del futuro perché potrebbe rivelarvi grandi sorprese! ❤️
Detto questo, non vi resta che leggerlo e sono sicura che sarete del mio stesso parere.

La vostra…

kisspng-dolphin-image-vector-graphics-design-clip-art-tribal-dolphin-peugeot-decal-5b721b5270b145.2278059715342047544616Arianna 
(Recensionista Sognare) 


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...