REVIEW PARTY: Twenty-four seconds di Debora Ferraiuolo

Cari sognatori, eccovi l’emozionante romanzo di Debora Ferraiuolo!!! 

#twentyfourseconds

cover-ebook (4)

GENERE: sport romance, new adult,
second chance dalle note spicy e dark
DATA DI USCITA: 19 aprile 2022 

Ebook 

«Scommetto che uccideresti pur di sapere se le tue parole hanno avuto quell’effetto su di me, se mi sono bagnata…».
«Immagino che non lo scoprirò mai, non è vero?».
November Rocks

Dicono che il tempo guarisca tutte le ferite, non sempre è così: Maddox Lee è ancora presente in ogni parte di me, nel cuore e nell’anima.
Fisico statuario, numerosi tatuaggi, sorriso ammaliante, è il più famoso giocatore dell’NBA.
Tutto semplice se non fosse che è anche il mio più grosso errore.
Sapeva leggermi dentro come nessun altro, ma ha schiacciato il mio cuore con la maestria di un tiratore che realizza un buzzer beater all’ultimo secondo.
Ero disposta a rinunciare a tutti i miei sogni per lui, alla fine non ho dovuto farlo.
Adesso è tornato nella mia vita e rivuole indietro tutto. Io non posso permetterglielo.
Maddox Lee
Dicono che il primo amore non si scorda mai, e io non l’ho fatto. November Rocks è il mio passato, ma anche il mio futuro, la desidero come mai nient’altro nella vita.
Sono la guardia tiratrice dei Golden State Warriors, l’idolo indiscusso del momento e uno schiacciatore spettacolare.
Ho tutto quello che potessi mai desiderare, tranne lei perché ho distrutto la nostra relazione in soli ventiquattro secondi.
Adesso, dopo un infortunio sul campo che decreta la fine del campionato per la mia squadra e del mio contratto con l’NBA, so che è arrivato il momento di mettermi in gioco e riprendermi ciò che mi appartiene.
Devo soltanto dirle tutta la verità. 
«Le persone rotte non sono deboli, anzi, l’esatto opposto. Sono quelle che hanno combattuto e sono passate attraverso l’inferno».

Ebbene sì, dietro la facciata che ognuno di noi mostra agli altri c’è un mondo da scoprire se solo provassimo ad andare oltre l’apparenza delle cose.

A chi non è capitato di perdersi guardando il mare con i suoi colori, con lo sciabordio delle acque. Ma quello che vediamo è la superficie dell’acqua. Se ci tuffiamo rompendo quella superficie con una crepa scorgiamo la bellezza devastante del mondo sommerso, la miriade di pesci, alghe, pietre, fondali, relitti. Beh, le persone sono come il mare. Noi incontriamo la superficie che riflette quel che vogliamo o riusciamo a mostrare al mondo. Ma, in profondità, solo in pochi riescono a fendere la superficie, illuminando la crepa, per scorgere quel che davvero si cela.

Anche quando qualcuno ci dice qualcosa che ci ferisce noi vediamo solo la superficie, il nostro dolore, ma non sappiamo a volte il perché, cosa si nasconde dietro la sofferenza o dietro la cattiveria di certe parole.
Il romanzo di cui vi parlo oggi racchiude proprio questa chiave di lettura, l’andare oltre le apparenze, oltre a quel che crediamo di sapere per provare ad empatizzare con chi abbiamo di fronte.

November e Maddox sono due anime ferite dalla vita in modo diverso che portano nel cuore e sul corpo tagli che toccano il profondo. Sono due metà frastagliate di un puzzle che si completa solo unendosi. Perché solo una persona nella vita potrà guardare in faccia i tuoi mostri e abbracciarli assieme a te. L’autrice con il suo stile dolce e caloroso culla i suoi protagonisti proteggendoli, donando loro una purezza di anima generosa e protettiva con cui contrastano gli ostacoli della vita.

November oggi è una giovane donna che sopravvive al ricordo di un amore che l’ha spezzata, ferita da cui oggi prova a riemergere. Ma è impossibile provare a respirare se lui torna e irrompe travolgendo di nuovo tutto. Lui sapeva il suo passato, lui aveva promesso di proteggerla ed amarla ed ora non può tornare nella sua vita come niente fosse dopo aver infranto ogni speranza.

Maddox ha tutto nella sua vita, è una stella promettente del NBA, è ricco, ha donne che lo bramano. E in un istante perde tutto. Il mondo crolla ai suoi piedi. È il momento di ripartire da quel che non può più aspettare. È il tempo di riprendersi l’unica cosa che veramente ha lasciato andare via nella vita, November. L’unico modo per averla è guardare in faccia quel passato, chiudere i conti con i nostri mostri da cui ha voluto proteggere tutti, tranne sé stesso per davvero.

La storia è intensa, dolce, forte, appassionante, con un pizzico di pepe che negli sport romance non guasta mai. È adatta per i lettori più sognanti e pieni di romanticismo che credono nelle seconde opportunità e nel vero amore, quello unico, il per sempre che tutti sperano.

Alla prossima lettura! ❤ 

kisspng-lion-hipster-stock-photography-lions-head-5accaebc91b9a0.3233463215233635165969Rosanna S. 
(Recensionista Sognare) 


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...