RECENSIONE: Onde (Serie Oltremare, vol.2) di Elisa Gentile

Cari sognatori, eccoci con il nuovo ed eccitante romanzo di Elisa Gentile!!!

41aPfArgekL

SERIE: Oltremare, vol.2
GENERE: erotic romance 
DATA DI USCITA: 6 maggio 2022  

Ebook / Cartaceo

Fuggire e amarsi.
Volersi e finalmente riprendersi.
Resistere, senza mai mollare la presa.
Beatrice scopre che Andrea è partito per l’America per raggiungere Alicia: amareggiata e ferita, non ha idea del dolore che sta per abbattersi sul ragazzo.

Lui, arrabbiato e deluso benché ancora follemente innamorato, sa solo che dovrà fare di tutto per rialzarsi sulle proprie gambe e continuare a vivere. Ha un’unica certezza: Beatrice sarà sua!
Anche Beatrice è certa dell’amore per Andrea, non ha mai provato un sentimento simile neppure per Hannibal.
Hannibal che sospetta, Hannibal che teme, Hannibal che sa.
Hannibal che è pronto a tutto pur di tenersi stretta Beatrice. E sa giocare sporco.
Ma Andrea sa di poterla avere, è solo questione di tempo. Perché il bene sconfigge il male e un nuovo inizio, darà l’addio definitivo a una vecchia fine.
“Mani sul cuore” è il secondo volume della trilogia Profumo di Lavanda.
La lettura è consigliata a un pubblico adulto.

RECENSIONE: Salsedine (vol.1)

I sentimenti sono difficili da decifrare perché hanno un grande limite… devi viverli, ricambiarli appieno per scoprire la profondità di essi, devi sentire che dentro di te hanno toccato delle corde che mai nessuno ha potuto anche solo sfiorare per poter comprendere quanto sia immenso quello che stai vivendo.

Se ti hanno dato delle briciole facendoti credere che sia pane, per tutta la vita vivrai con quella consapevolezza. Così come è facile per chi non l’ha ancora incontrato il vero amore, scambiare dell’attrazione, della voglia di compiacere, delle misere attenzioni per quel sentimento così forte che hanno decantato da sempre. Gli altri saranno quelli brutti e cattivi perché non comprendono quello che provi e giudicano soltanto. La cruda verità è che ti hanno mentito, ti hanno fatto credere il mondo dandoti solo dei frammenti di quel sentimento.

Spesso ad indurre in inganno è l’inesperienza, il bisogno di appartenere a qualcuno, quell’assurda convinzione che se chi ami ti chiede di annullarti per darti al suo desiderio quello vuol dire compiacerlo, quella sensazione potente poi ti fa sentire grata per la sua riconoscenza.

Leggere questo romanzo, addentrarmi in questo secondo capitolo ancora di più nel cuore di Andrea e Beatrice mi ha toccata nell’animo, perché certi meccanismi nei rapporti umani accadono a tutti noi anche se in forme meno estremizzate e solo la potenza di un sentimento puro può arginare la sensazione di esser stati ingannati così nel profondo.

Beatrice ha solo diciotto anni ma Hannibal il suo crudele fidanzato l’ha brutalmente sporcata, le ha rubato l’ingenuità dei sogni, lo stupore di affetto vero soggiogandola, giocando con il suo consenso ottenuto con l’inganno ad esser succube di giochi perversi e crudeli. Lei è la sua bambola di pezza che si dona senz’anima in un mondo buio di corpi che si aggrovigliano senza poter emettere fiato. Ma ora che ha incontrato Andrea questo non può bastarle, la confonde, è come un bagliore di luce accecante che contrasta l’oscurità torbida in cui non è nemmeno consapevole di sprofondare. Lei ha avuto solo Hannibal, lei conosce solo quello che lui le ha fatto scoprire dell’amore e per lei quello è amore, gratitudine, il sentirsi preziosa perché si dona a lui incondizionatamente.

Andrea scorge in Beatrice quel candore, quel desiderio proibito che non dovrebbe avere per tanti motivi eppure sente che deve ritentare laddove qualcosa è rimasto sospeso. Ma ora è distrutto, spezzato da una crudele verità ed ha solo lei la sua Beatrice per rinascere dal suo oblio. Sente che la desidera che gli appartiene nonostante stia con lui.
Ma Hannibal sa ed è pronto a giocare le sue carte nella sua veste più machiavellica. Il velo viene scoperto ed ora nulla sarà come prima…

È una storia dolorosa, intrigante, proibita. È un pugno nello stomaco e subito dopo è lo struggimento più totale. È morte e rinascita. E non vi nascondo che ho sofferto insieme a loro, ho sperato con loro, ho gridato NOOOO per la paura che tutto potesse spezzarsi senza un ritorno, ho pianto per una lettera…
Per le tematiche di questo dark erotico ci sono dei passaggi che destabilizzano, che inorridiscono di consapevolezza, ma oltre questo c’è in contrasto un sentimento così puro, così intenso, dolce, struggente, passionale, vero che merita di esser letto e conosciuto.

La penna di quest’autrice ti seduce, ti ammalia, ti rende parte di un sogno o di un incubo ma soprattutto ti rende piena di desiderio di poter vivere un amore così all’altezza dei sogni che uno fa. Mi augurando che possa sorgere nel prossimo volume l’aurora più splendente per due che chiedono solo di potersi vivere fino in fondo. Al contempo so che per raggiungere il panorama più bello che c’è bisogna avere il coraggio di salire in cima passo dopo passo anche se il sentiero è faticoso e tortuoso.

Alla prossima lettura! ❤

kisspng-lion-hipster-stock-photography-lions-head-5accaebc91b9a0.3233463215233635165969Rosanna S.
(Recensionista Sognare) 


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...