RECENSIONE/GDL: L’occhio del mondo (La ruota del tempo, vol.1) di Robert Jordan

Cari sognatori, eccoci con il nostro appuntamento del Gruppo Di Lettura (GDL) dedicato alla saga di Robert Jordan, edito Fanucci Editore!!! Vi ricordiamo che ogni 30 del mese vi presentiamo ogni singolo volume.

510TqNRM7lL

SERIE: La ruota del tempo, vol.1 
GENERE: fantasy 
DATA DI USCITA: 24 aprile 2013 

Ebook / Cartaceo

“…Il vento si alzò nelle Montagne di Nebbia. Il vento non era l’inizio. Non c’è né inizio né fine, al girare della Ruota del Tempo. Ma fu comunque un inizio…” Fervono i preparativi per la festa di primavera, nella regione dei Fiumi Gemelli, e il giovane Rand al’Thor è ansioso di lasciarsi alle spalle un anno difficile, pieno di cattivi presagi. Alcuni stranieri si aggirano per il villaggio di Emond’s Field, e non si parla d’altro: un’elegante dama accompagnata da un gelido cavaliere, misteriose figure a cavallo che spariscono nel nulla, un menestrello desideroso di cantare epiche gesta. Sono giunte notizie di una guerra in remote contrade e dell’ascesa di un falso Drago, la cui venuta, temuta e annunciata, porterà una nuova Frattura nel mondo. E il Male si addensa: creature malvagie e leggendarie, i bestiali Trolloc assetati di sangue, si sono scatenate nella caccia a un ragazzo che il Tenebroso sembra temere, e che vuole in ogni modo asservire… Nulla sarà più come prima, nel Disegno delle Epoche tessuto dalla Ruota del Tempo: un mondo inquieto e sgomento si appresta a essere di nuovo preda dell’Ombra. 

RECENSIONE/GDL: Nuova primavera (Prequel)

Dopo il prequel, finalmente ci addentriamo appieno in questa saga! Qui non solo ritroviamo vecchie conoscenze, ma ci vengono anche presentati i personaggi principali che ci faranno compagnia per tutta la durata del viaggio!

Ogni volume è molto ampio, ma non fatevi ingannare perché nonostante ci siano descrizioni dettagliate e a volte vi sembra di annoiarvi, non perdete le speranze perché proprio il fatto che le sequenze si evolvono piano, crea una curiosità e una suspense incredibile.

Questo primo volume, viene ambientato vent’anni dopo da “Nuova Primavera”. Ritroveremo Moiraine e Lan, rispettivamente Aes Sedai e Custode ma non saranno più quelli di una volta, ora sono più maturi, hanno nuove consapevolezze, ma soprattutto hanno un compito da portare a termine a costo della loro vita.
Tutto nasce dal prologo dove l’autore ci dà un anteprima che all’inizio non ho ben capito ma che con il passare ai capitoli successivi tutto mi è stato più chiaro.

Questa volta ci troviamo nel quartiere dei Fiumi Gemelli, precisamente a Emond’s Fiele, un piccolo villaggio dove i suoi abitanti si stanno preparando alla festa di Primavera che purtroppo tarda ad arrivare, ed è proprio qui che inizia il nostro viaggio che ci porterà alla scoperta di un mondo dove nulla è come sembra e in cui a volte l’impossibile forse diventa possibile…

Un viaggio che porterà Rand, Matt e Perrin (i tre protagonisti della nostra storia) a scoprire se stessi, ad affrontare le loro paure più grandi ma soprattutto avranno un cambiamento talmente evolutivo che a un certo punto stenteranno loro a riconoscersi.
È proprio vero, quando si inizia un viaggio siamo quelli di sempre ma semmai dovessimo ritornare, non saremo mai più quelli di una volta perché vivere nuove esperienze, sia belle che brutte, ci cambierà per sempre sia fuori che dentro.

Ma non solo, altri saranno al loro fianco, conoscenti e non, che per quanto possano sembrare il contorno in più di un occasione saranno fondamentali per l’evoluzione della storia.

Qualcuno rema contro di loro…
L’ascesa del falso Drago è iniziata…
E questo è solo l’inizio…

È stato molto interessante scoprire, nel corso della lettura la teoria di Moiraine “Fa parte del Disegno” e non si parla del significato della parola stessa ma bensì del ruolo astratto che quest’ultimo interpreta nella storia.
Qui non si parla solo di Rand, Matt e Perrin ma anche di altre persone che a modo loro interagiranno nel destino di questi ragazzi come Egwen, la Sapiente Nynaeve o il menestrello Thom. Tutti fanno parte della ruota del tempo che gira e sarà l’assoluta protagonista perché solo lei può delineare il destino dei nostri eroi, sia nel bene che nel male.

Dopo la lettura del primo volume ho capito che questa è una saga tutta da scoprire, dove le emozioni, le sorprese sono all’ordine del giorno e a questo punto non vedo l’ora di leggere il secondo volume!

Quindi ragazzi miei, per chi ancora non avesse cominciato la lettura, vi consiglio vivamente di farlo! Ricordate che la Ruota del tempo continua a girare…

Vi aspetto al prossimo capitolo! 😉

kisspng-dolphin-image-vector-graphics-design-clip-art-tribal-dolphin-peugeot-decal-5b721b5270b145.2278059715342047544616Lily 
(Recensionista Sognare) 

Questo slideshow richiede JavaScript.


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...