RECENSIONE: Il camerone di L. Sebastiani

Cari sognatori, eccovi la raccolta di racconti esilaranti di L. Sebastiani, edito Porto Seguro!!!

8189L4TsxLS

GENERE: racconti, raccolta, narrativa, humour  
DATA DI USCITA: 2 luglio 2021 

Cartaceo

Il camerone (o grande camera) è una raccolta di venticinque brevi racconti ironici, umoristici e spudoratamente esilaranti. Tutto avviene al contrario. Oggetti che parlano, che pensano, che si ribellarono cliché rovesciati, esagerati e singolari episodi di follia sono all’ordine del giorno. Si tratta di un libro scritto a più mani da tre tal en tuo se sorelle che, anno dopo anno e un paragrafo alla volta, hanno dato vita a un’opera stravagante e originale, omaggio al Decameron del grande Boccaccio.

Il camerone nasce grazie alla fuga di cinque amici dalla grande città per evitare i bagordi dovuti alle finali di calcio. Essere distanti dalla massa di tifosi estremisti o non, che gridano, spaccano, a volte picchiano oppure in casi estremi ci scappa il morto.

Questi cinque amici da anni hanno consolidato una tecnica, la fuga per cinque giorni in una casa di campagna in affitto. Unica regola… niente contatto con il mondo delle notizie. Niente cellulari, tv, giornali, solo loro a trascorrere le giornate nel paesello per poi arrivare a sera, di fronte ad un camino, seduti in cerchio e una fantasia smisurata di storie da raccontare.

Devo dire che è stato diverte, rilassante e spiritoso leggere queste pagine che ti catturano con i loro racconti, che i protagonisti inventano; storie di vita dove i significati importanti vengono ironizzati o portati allo stremo. Si approcciano a vari tematiche attuali con leggerezza e ironia, frammentate da sprazzi di vita vera. Dai vegani, agli animali parlanti, oggetti, personaggi assurdi che battibeccano con l’autore, sposi estremi ecc..

Non c’è limite alla fantasia di queste tre penne, sì perché il romanzo è scritto a sei mani da tre sorelle, che pure a distanza hanno continuato a scrivere per poi creare quest’opera  particolare e bellissima.

È un’ottima lettura leggera e divertente da portare con sé e leggerla in ogni momento, poiché ridere nella vita non è così scontato come si pensi…

PS. Ma voi avete mai conosciuto un vampiro vegano?

kisspng-ancient-egypt-bastet-anubis-tattoo-egyptian-egyptian-gods-5abfdfea2c4358.6391759615225241381813Michy 
(Blogger Sognare) 


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...