RECENSIONE: Percorsi intrecciati e vite parallele di Le Storie di Irut

Cari sognatori, cosa comportano le scelte che facciamo nella nostra vita? Nel romanzo di Le Storie di Irut lo scoprirete!!!

irut

GENERE: narrativa, contemporaneo 
DATA DI USCITA: 12 febbraio 2022 

Ebook / Cartaceo

Scelte casuali, azioni insignificanti, incontri inaspettati contribuiscono a comporre il puzzle di ogni esistenza. Imboccare una strada rispetto un’altra, trovarsi lì, per caso, ti consentirà di vivere delle opportunità mai pensate prima. E solo quando s’inizia a desiderare, a diventare irrequieto, fissare prepotentemente ciò che è stato deciso debba succedere a noi, solo allora, ti rendi conto che non puoi più ignorarlo. Sarà così che inizierà il percorso, quelle piacevoli sensazioni, quelle coinvolgenti passioni, per il tempo a noi concesso. Così tutto sarà svelato, tutto sarà posto lì dove era previsto, mentre a noi resterà soltanto il retrogusto di quanto vissuto, la percezione che tutto sommato sia stato utile viverla.

Questo è un libro che racconta un lungo ed intenso viaggio che i due protagonisti della storia fanno nelle loro emozioni. Sono le emozioni scaturite delle azioni casuali che si trovano a vivere, e dalle scelte che il destino gli richiede di fare. Si ritrovano a vivere dei desideri che non pensavano nemmeno di poter provare.

John una domenica mattina decide di andare a messa, non nella solita chiesa dove da sempre era abituato ad andare, ma in quella che si trova in città. Qui incontra Marika, una donna già sposata e con figli ma tra i due, non appena i loro occhi si incrociano, nasce qualcosa di speciale. Una scintilla che accenderà dei pensieri fuori dall’ordinario della loro vita, inconfessabili.

Ecco che tutto nasce da un caso, il destino li ha voluti far incontrare e innamorare. Ma nessuno dei due e preparato e nemmeno sanno il modo migliore per affrontarlo. E allora quello che provano è solo confusione.
Lui non ha mai provato una passione fino a quel momento e lei invece e sempre abituata a tenere tutto sotto controllo.

Seguiremo la loro storia raccontata da un narratore, e lui come se fosse un lungo monologo ci racconta tutti gli stati d’animo in modo parallelo vissuto dai due protagonisti, e così uno stesso accadimento lo vediamo prima con il battito di un cuore e poi con quello dell’altro.

Ma in questo caso chi lo scrive il finale? Le emozioni provate da John o le palpitazioni di Marika?
Il cuore o la ragione? O è sempre e solo la casualità e il destino a decidere?

5a228c69d99481.7312587415122136098912Nancy  
(Recensionista Sognare) 


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉


***ATTENZIONE***

A partire dal 2023 il blog si trasferisce in un sito nuovo.
Se volete continuare a seguirci, vi invitiamo a iscrivervi al nostro Nuovo Sito cliccando questo link: https://sognareleggiesogna.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...