RECENSIONE: Tra le onde dei ricordi di Mattia Cattaneo

Cari sognatori, eccovi il profondo e significativo romanzo di Mattia Cattaneo!!!

61Ey2pR9BRL

GENERE: narrativa, contemporaneo 
DATA DI USCITA: 14 agosto 2022 

Cartaceo

Una bambina seduta tra i sedili posteriori di un auto vede i paesaggi srotolarsi davanti ai suoi occhi mentre l’eco della polvere mischia il suo sentire. E’ così l’infanzia di Laura che tra fughe e violenza, nell’esplosione di un corpo che è già troppo vivo e ribelle, fiorisce tra i semi del dolore lasciando il mare di Trieste, un padre americano reo di un grave illecito e una madre devastata dalle colpe, per raggiungere Milano, una città che cambia, nell’amore di una nuova carezza che si incastra tra gli occhi e la gola, andando a riempire le stanze di quel mare che porta sempre con sé. Una notizia inaspettata sul padre la costringerà a rifare i conti col passato. 

Questa è una storia intrisa di sentimento, emozioni e riflessione. Tutto ha inizio con l’incontro di Laura e il padre malato, ex soldato americano, il quale è stato costretto tempo prima ad allontanare moglie e figlia a scopo protettivo.

John, infatti, portava in salvo gli abitanti slavi che fuggivano dal comunismo, e questa sua azione sapeva che prima o poi gli sarebbe costata cara se non avesse agito tempestivamente. Laura non era a conoscenza di questa particolare missione e di conseguenza nemmeno della causa dell’ allontanamento proprio e della madre.

Sarà solo grazie al dialogo con il padre, il quale alberga oggi tra le mura di una casa di riposo, che scoprirà verità che sino ad allora le erano state celate, recuperando tasselli della propria infanzia e adolescenza. Verranno alla luce storie di abbandono, sofferenza e violenza al tempo stesso.

Mattia Cattaneo ha dato vita ad una storia dolorosa e intensa al tempo stesso, il lettore vive appieno i sentimenti dei due protagonisti e viene trascinato nel turbinio di emozioni e di racconti che emerge dal dialogo profondo tra padre e figlia.

L’ autore utilizza un linguaggio semplice e lineare, senza troppi fronzoli, il suo scopo infatti è quello di lasciare spazio alle riflessioni e alla concentrazione del lettore sull’intricata vicenda, nella quale si inseriscono una vicenda familiare e la storia della Trieste del passato.

“Tra le onde dei ricordi” è un libro da vivere pagina dopo pagina, cercando di cogliere il senso di ogni sua più profonda emozione. ❤

kisspng-portable-network-graphics-clip-art-transparency-ve-123rf-millions-of-creative-stock-photos-vectors-5d2167b7e65737.4088159915624703279435Maia 
(Recensionista Sognare) 


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉


***ATTENZIONE***

A partire dal 2023 il blog si trasferisce in un sito nuovo.
Se volete continuare a seguirci, vi invitiamo a iscrivervi al nostro Nuovo Sito cliccando questo link: https://sognareleggiesogna.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...