RECENSIONE: A volte capita che… di Tiziana Lia

Cari sognatori, oggi nel giorno della sua pubblicazione, vi presentiamo il nuovo ed emozionante romanzo di Tiziana Lia!!!

GENERE: contemporary romance 
DATA DI USCITA: 14 novembre 2022 

Ebook / Cartaceo

L’Alto Adige è un luogo da favola, che nel periodo natalizio si accende di luci, con mercatini, tradizioni contadine e leggende poco conosciute.
Un soggiorno vinto in maniera bizzarra costringe Luca e Marta a trascorrere dodici giorni senza tecnologia, cellulari o social, immersi in un’atmosfera dove il tempo sembra fermarsi, e dove dimenticano tutto. Anche il tradimento.
Sulle vette, soltanto loro e l’unica cosa che li unisce ancora: il piccolo Matteo.
Ma in questo angolo della Val di Funes, dove sono obbligati a condividere un maso con altre persone come se fosse una normale casa, tra montagne innevate, profumi di bosco e camminate nel silenzio, le loro esistenze, che hanno preso da mesi strade diverse, appaiono a un tratto confuse. Il lavoro, infatti, non pare più una priorità per Marta. Quanto a Luca… che fine ha fatto la sua nuova compagna?
Guardarsi negli occhi li conduce a scavarsi dentro, fino a scoprire qualcosa che non avrebbero mai voluto.
D’altro canto, tutto diventa magia quando qualcuno ci mette lo zampino… 

Sapete, io credo che l’amore sia un sentimento unico, ti colpisce in pieno, ti travolge, ti fa toccare il cielo con un dito, e poi com’è arrivato se ne va, lasciando dentro di noi un vuoto che sembra incolmabile.

Quante volte ci è capitato di perderci?
Di vivere accanto a una persona, vederla tutti i giorni e poi una mattina scoprire, che nonostante siano passati anni, è come se la vedessi per la prima volta?
Questo è quello che è capitato a Marta e Luca.

Una volta erano una coppia, si capivano, sentivano che erano la metà dell’altro e con il figlio Matteo erano una famiglia felice.
Però un giorno qualcosa è cambiato… non solo nel loro modo di vivere, quel legame si è spezzato e col passare dei giorni si sono allontanati sempre di più.
Complice una vincita, un viaggio inaspettato in Alto Adige e una famiglia particolare, con un cuore grande, riusciranno a rimettere insieme i pezzi del loro cuore e lasciare andare il passato?

Con questa storia bella Tiziana Lia ci fa riflettere su come sia facile perdersi, allontanarsi senza accorgersene.
Su come la monotonia, il lavoro o anche la tecnologia di oggi o anche il fatto che siamo attaccati sempre a cellulari o computer possa cambiare la nostra vita.

Una volta vivevamo le nostre giornate assaporando ogni singolo momento della nostra vita, passavamo più tempo con i nostri figli, ridevamo, scherzavamo e per non parlare dei nostri familiari. Vivevamo al massimo la vita, ma ora? Tutto è cambiato.
Invece di un abbraccio sincero, ci scambiamo un like su Facebook, invece di un ti amo detto negli occhi, lo facciamo tramite messaggio e la cosa più grave è che stiamo perdendo gli attimi più belli, non crediamo più alle tradizioni, quando sorridiamo il nostro sorriso non arriva più agli occhi ed è come se fossimo diventati qualcun’altro.

Facciamo un esperimento: chiudete gli occhi, sgombrate la mente, mettete da parte per un attimo il lavoro e i cellulari, come vi sentireste? Persi? Come se vi mancasse qualcosa?
Sì, forse all’inizio è così, ma poi col passare dei giorni, magari non ne sentirete più il bisogno e magari potremmo ricominciare ad apprezzare noi stessi e chi ci sta intorno.

Ogni volta che questa autrice mette una storia nero su bianco, non lo fa col solo scopo di farci emozionare (e qui devo dire, che il mio cuore ha scalpitato più di una volta…) lo fa anche per farci riflettere, ci lancia un messaggio e poi sta a noi cogliere il vero significato, ma tutto questo può succedere solo immergendosi nella storia e sentire come se fosse la nostra. Anche perché forse Luca e Marta rappresentano ognuno di noi.

Un’altra delle cose mi ha colpito tantissimo è come Tiziana Lia ha descritto i luoghi e le tradizioni in cui è ambientata la storia.
Viaggiare in questi posti magici, vedere con i loro occhi il bellissimo Alto Adige e percepire come se fossi stata li veramente le emozioni e la magia che suscitano questi luoghi è stato qualcosa di meraviglioso.
Mi ha fatto venire voglia di prendere la macchina e viaggiare fino a quel paradiso che ti trasporta in un mondo magico, dove tutti i desideri sembrano avverarsi… Ringrazio l’autrice per questo viaggio meraviglioso! ❤️

kisspng-dolphin-image-vector-graphics-design-clip-art-tribal-dolphin-peugeot-decal-5b721b5270b145.2278059715342047544616Lily 
(Recensionista Sognare) 


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉


***ATTENZIONE***

A partire dal 2023 il blog si trasferisce in un sito nuovo.
Se volete continuare a seguirci, vi invitiamo a iscrivervi al nostro Nuovo Sito cliccando questo link: https://sognareleggiesogna.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...