RECENSIONE: Sei sempre stata tu (Addicted Series, vol.2) di Selene Mercedi

Cari sognatori, ritornano i protagonisti della struggente serie di Selene Mercedi, edito Believe Edizioni!!!

41G6JDpowlL

SERIE: Addicted Series, vol.2 
GENERE: contemporary romance, dramma 
DATA DI USCITA: 1 ottobre 2022 

Ebook / Cartaceo

Ho toccato il fondo.
Ho perso tutto, ma soprattutto ho perso lei.
Non ho fatto altro che commettere errori, e posso incolpare solo me stesso.
Adesso basta, è il momento di rialzarsi, devo ritrovare la speranza.
Lei mi manca come l’aria, ma questa volta non posso contaminarla, tocca a me, a me soltanto.
Mi chiamo Stefano, e questa è la storia della mia rinascita.
Il tempo cura le ferite, dicono.
Non so se sia vero, so soltanto che sono passati anni e ho cercato di dimenticare, di perdonare. Ci è voluto del tempo, ma sto riprendendo in mano la mia vita, ho pensato a me stessa e mi sono concentrata sul mio futuro.
Stava andando tutto bene, ma poi… lui è tornato. E il mio mondo si è capovolto di nuovo.
Sono Lidia, e questa è la storia della mia ricaduta.

RECENSIONE: La giusta dipendenza (vol.1)

Ci sono dei libri che sono piacevoli da leggere per passatempo, libri dove la mente evade, sei un’altra persona in un altro mondo ed è quello che ricerchi per staccare la spina dalla realtà.+ per qualche tempo ed impersonare la vita di qualcun altro almeno con la fantasia. Invece altri libri, come questa dilogia, che sono sì libri d’evasione perché raccontano di una storia d’amore ma al tempo stesso sono romanzi che aiutano a riflettere su tematiche molto importanti in modo accurato.

Ti aiutano ad entrare dal di dentro di una problematica e a sviscerarla nel profondo alla ricerca di soluzioni o possibili sviluppi. Sono libri di formazione, in un certo senso, perché aiutano a comprendere delle dinamiche senza retorica alcuna ma solo attraverso lo sguardo nella vita di un’altra persona.

Stefano e Lidia li abbiamo conosciuti e amati nel primo romanzo dal loro tenero innamoramento fino alla discesa di un baratro doloroso di frustrazione, dolore ed autodistruzione. Stefano ha dei problemi seri che lo portano a scegliere di autodistruggersi in una dipendenza folle ed esasperante. Il suo carattere distante e spigoloso, l’irruenza della giovane età acuiscono ancor di più il suo malessere. Lidia per Stefano ha ribaltato ogni sua prospettiva di vita, si è messa in gioco per questo amore così matto e disperato fino al punto che ora in mano non gli resta che rabbia, delusione e frustrazione.

Da quel punto di non ritorno le vite di Lidia e Stefano prendono due direzioni differenti, parallele.
Da un lato c’è Lidia che dopo tanto dolore e rabbia è entrata in protezione di sé stessa. Ha in mano una vita più stabile, rassicurante, tranquilla. Dall’altro lato c’è la rinascita di Stefano che oggi è un uomo consapevole, che ha compiuto un percorso irto e doloroso fatto di ricadute, riprese. Stefano è un uomo che ha ben compreso i suoi errori e che è stato aiutato a rinascere umanamente. Si riaffaccia alla vita con la voglia di riprendersi tutto quello che le ha tolto.

Stefano e Lidia non sanno che dopo la tempesta che si è abbattuta su di loro in passato, stavolta il destino rimescola le carte rimettendoli in gioco. Quel destino beffardo che li ha allontanati, oggi fa di tutto affinché le loro vite si rintreccino indissolubilmente. Ma la fiducia è il dono più prezioso che qualcuno possa darti per cui una volta persa non la puoi recuperare facilmente.

Ho amato follemente Lidia e Stefano in questo secondo volume perché è una corsa contro il destino, è la voglia di esser felici, è il bisogno di riavere accanto l’unico amore in grado di farti sentire vivo come non mai. E non importa il passato, non importa il dolore, le ferite, la distanza, il tempo che inutilmente è trascorso. Non importa perché il cuore di uno vibrerà per sempre solo accanto al cuore dell’altro.

Come sempre l’autrice ha uno stile scorrevole, fluido, empatico. Racconta un amore reale, racconta un percorso di vita vera, racconta dubbi, incertezze, imperfezioni. Con delicatezza mostra come dai problemi non si sfugge o non passano solo perché ci si ama. No, si affrontano, si dà il tempo alla consapevolezza di arrivare, ci si rispetta ma soprattutto quando è il caso ci si fa aiutare da professionisti.

L’epilogo poi è un susseguirsi di emozioni indescrivibili, vibranti di un amore struggente, vero e passionale.
Se amate il romance contemporaneo capace di far battere il cuore e regalare momenti di riflessione e consapevolezza, questa dilogia è quella che fa per voi perché una storia d’amore come quella di Lidia e Stefano merita di essere letta e apprezzata.

Alla prossima lettura! ❤

kisspng-lion-hipster-stock-photography-lions-head-5accaebc91b9a0.3233463215233635165969Rosanna S. 
(Recensionista Sognare) 


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉


***ATTENZIONE***

A partire dal 2023 il blog si trasferisce in un sito nuovo.
Se volete continuare a seguirci, vi invitiamo a iscrivervi al nostro Nuovo Sito cliccando questo link: https://sognareleggiesogna.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...