RECENSIONE: Un traguardo evanescente (I fratelli Walsh, vol.6) di Kate Canterbary

Cari sognatori, eccovi il nuovo capitolo dell’appassionante serie di Kate Canterbary, edito Hope Edizioni!!!

51CzKHoCjZL

SERIE: I fratelli Walsh, vol.6 
GENERE: romance, new adult 
DATA DI USCITA: 18 ottobre 2022 

Ebook

Erin Walsh ha attraversato il fuoco e ne è uscita viva.
Non che la vulcanologa sia interessata a divulgare i dettagli della sua vita personale. È andata via da Boston fuggendo da tutto: casa, famiglia, segreti e tragedie. Ora che ha ritrovato un po’ di pace, non ha intenzione di rischiare di perderla tornando nel luogo che le ha causato tanto dolore.
Suo fratello, però, sta per sposarsi e insiste affinché anche lei partecipi alle nozze, insieme a tutta la famiglia. L’idea di Erin è quella di tenere duro e affrontare il fine settimana con il fiato sospeso, combattendo il panico. I suoi piani non prevedono di innamorarsi del migliore amico di suo fratello.
Nick Acevedo si risveglia sposato.
Non si pente di nulla, tantomeno di aver sposato in segreto la sorella del suo migliore amico; tuttavia Nick non ha idea di cosa lo attende. Tutta la sua vita è a Boston, così come gli ultimi anni di specializzazione in neurochirurgia pediatrica, mentre la sua nuova moglie ha un’agenda fittissima di spedizioni in giro per il globo.
È impossibile che la cosa funzioni; eppure, in qualche modo, riescono a far progredire la loro relazione grazie a infinite email, video chiamate intime e sporadiche fughe. Così facendo, però, i segreti si accumulano. Tanti segreti, tenuti nascosti per troppo tempo.
Nick è pronto a sacrificare tutto per riportare sua moglie a casa, ma il traguardo cui aspira potrebbe essere a dir poco evanescente.

RECENSIONE: Oltre quello che vedi (vol.1)
RECENSIONE: Le differenze tra di noi (vol.2)
RECENSIONE: Ristrutturazioni necessarie (vol.3)
RECENSIONE: La pietra d’angolo (vol.4)
RECENSIONE: Ristrutturazioni completate (vol.5)

<<Lei tamburellava le dita sul bracciolo e io la fissavo, del tutto perso nel suo incantesimo. Se quella trepidante curiosità era la stessa che aveva spinto Ulisse a navigare dritto verso le sirene, allora qualcuno doveva legarmi all’albero maestro perché stavo per buttarmi in mare.>>

Ho aspettato talmente tanto che la serie dei fratelli Walsh arrivasse al libro dedicato a Erin, che adesso dopo averlo letto non so da dove iniziare per parlarvi di questa storia… Intanto però inizio con avvisare che chi non avesse letto i volumi precedenti, di non avviare la conoscenza della famiglia Walsh da questo perché sareste parecchio confusi.

Se ben ricordate fin da subito Erin viene spesso nominata dai suoi fratelli ma non è mai stata se non sporadicamente presente nelle loro storie, intorno a lei aleggiava un certo alone di mistero che a me personalmente faceva andare fuori di testa, volevo sapere perché non tornasse a casa anche se capivo man mano che mi addentravo sempre di più nelle loro dinamiche familiari, che far parte di una famiglia come quella dei Walsh non sarà stato assolutamente semplice anzi, tutt’altro.

Erin è la più giovane di sei fratelli Walsh, lei si sente quasi come un’emarginata nei riguardi della sua famiglia, almeno questa è la sua sensazione.
Durante l’infanzia traumatica sia sua che dei suoi fratelli sono successe alcune cose che la fanno sentire quasi come se lei fosse la pecora nera della famiglia e ciò la porta ad affrontare le sue emozioni nell’unico modo che lei ritiene sia quello giusto, cioè trasferirsi appena può in un altro continente e tenere tutti i suoi fratelli a debita distanza, dando loro solo alcune notizie inerenti suoi studi e a grandi linee dei suoi spostamenti da un continente all’altro e veramente poco altro.

Nei precedenti volumi si è capito che tra Erin e sua sorella Shannon anni addietro è successo un qualcosa che ha portato alla rottura e in questo volume veniamo finalmente a conoscenza di cosa sia successo tra le due.
Per quanto sia Erin che Shannon vorrebbero mettere fine a questa loro separazione, ma il rancore e l’orgoglio fanno sì che il loro ricongiungimento non sia cosa semplice e soprattutto indolore.

Trovo che Kate Canterbary si sia superata con questa storia, ha tessuto passato e presente in modo sublime, facendoci conoscere molto profondamente i due protagonisti; io li ho trovati entrambi molto intensi, diversi sotto certi aspetti ma identici sotto altri, l’uno compensa l’altra e viceversa.

Ho amato le loro interazioni sia quando erano lontani e sia quando stavano faccia a faccia, ho trovato i loro discorsi che spaziavano in lungo e in largo di molteplici argomenti assolutamente interessanti, e secondo me hanno dato una certa ricchezza alla storia, logicamente le emozioni la fanno da padrone, alcune scene hanno un intensità che riescono a farti vibrare il cuore e in alcuni casi anche farti scappare una lacrima.

Mi è piaciuto come la scrittrice durante i vari passaggi tra passato e presente fa rivivere alcuni momenti salienti delle precedenti storie, mi sembrava quasi di assistere a uno di quegli speciali che trasmettono in TV sui dietro le quinte della tua serie preferita; attraverso gli occhi di Erin e Nick ho scoperto dei particolari a cui non avevo pensato e che mi hanno fatto capire il perché di determinate dinamiche.

Alcuni argomenti affrontati in questa storia non sono per niente facili da inserire in un romance ma trovo che la scrittrice lo abbia fatto in modo esemplare, dato che lei ha anche una fantastica vena ironica che riesce a usare sempre nei momenti giusti dando così il giusto tocco di leggerezza senza sembrare forzata, senza contare quanto sia brava e coinvolgente nei momenti dedicati alle fantastiche e passionali interazioni tra i nostri due protagonisti.

Ho apprezzato che le rivelazioni, che non sono poche, siano dosate quasi con il contagocce perché rendono la lettura veramente avvincente fino alla fine.

Personalmente mi aspettavo tanto dalla storia di Erin e devo dire che non sono rimasta affatto delusa, c’è tanto amore ma anche tanto dolore al suo interno e il percorso che lei intraprende non è facile, ma sono sicura che a fine lettura sarete assolutamente soddisfatti di ciò che avete letto.

kisspng-ancient-egypt-eye-of-ra-eye-of-horus-egyptian-5ac5e3abd02b66.7410387015229183158527Siria 
(Recensionista Sognare) 


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉


***ATTENZIONE***

A partire dal 2023 il blog si trasferisce in un sito nuovo.
Se volete continuare a seguirci, vi invitiamo a iscrivervi al nostro Nuovo Sito cliccando questo link: https://sognareleggiesogna.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...